menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ecco il progetto Sbankiamo: i miei soldi, il nostro futuro

Sbankiamo è un progetto innovativo che porta in Italia il meglio delle esperienze internazionali in materia di educazione finanziaria ed imprenditoriale rivolte ai giovani

Sbankiamo è un progetto innovativo che porta in Italia il meglio delle esperienze internazionali in materia di educazione finanziaria ed imprenditoriale rivolte ai giovani. Obiettivo dell’iniziativa è diffondere i concetti chiave per una gestione consapevole del denaro, fornire ai giovani gli strumenti per rapportarsi in modo consapevole con il mondo bancario e finanziario, incentivare un approccio critico per quello che riguarda le loro scelte e sviluppare la mentalità imprenditoriale tra le nuove generazioni.

Il progetto nasce dalla collaborazione con MyBnk, organizzazione londinese che si occupa di educazione finanziaria e ha già incontrato a Londra oltre 60.000 giovani  e ottenuto importanti riconoscimenti internazionali.  Siamo andati nelle classi con loro per studiare il metodo applicato,  preso il meglio della loro esperienza e l’abbiamo adattata alle esigenze formative dei nostri ragazzi. Perché qui, come a Londra, i dati riguardanti l’educazione finanziaria delle giovani generazioni non sono rassicuranti.

L’Italia si posiziona infatti al 46° posto per la diffusione dell’educazione finanziaria,  prima soltanto di Messico e Venezuela.  Questo dato è confermato dal fatto che ben 7 italiani su 10 abbiano difficoltà nella comprensione delle informazioni economiche e che 1 italiano su 3 non sia in grado di capire il proprio estratto conto. Solo il 33% degli italiani pianifica correttamente le proprie entrate ed uscite e solo il 4% degli intervistati è in grado di valutare la rischiosità dei propri investimenti. L’educazione finanziaria è importante proprio per colmare questo gap, per rendere i giovani capaci di fare scelte consapevoli nel corso della loro vita, per evitare il rischio di sovra indebitamento, saper valutare le conseguenze delle proprie decisioni e ad avere una più chiara comprensione del mondo economico che ci circonda.

ARGOMENTI TRATTATI - I programmi attualmente in corso sono due: Economidea per le scuole medie e Economidea² per le scuole superiori. Ogni programma prevede tre incontri da due ore ciascuno. Gli incontri, basati su una didattica interattiva, trattano di attualità economico-finanziaria, banche, lavoro, tasse, budget e di argomenti utili per i ragazzi per la loro vita di tutti i giorni e per poter affrontare il futuro in modo sereno e consapevole. Laboratori interattivi, giochi di ruolo, quiz, simulazioni e attività per capire l’economia e la finanza divertendosi sono alla base dei nostri interventi.

SCUOLE COINVOLTE a.s. 2012-13 - Durante lo scorso anno scolastico abbiamo proposto il progetto a 7 scuole medie e 3 superiori per un totale di 35 classi e oltre 1.000 giovani incontrati. Ai ragazzi e agli insegnanti alla fine degli incontri abbiamo fatto compilare un questionario di valutazione del progetto. I risultati sono stati molto positivi e incoraggianti. Il 100% degli insegnanti: ha espresso il livello massimo di gradimento e consiglierebbe Sbankiamo ad altre classi, considera il progetto molto utile per i ragazzi, ritiene che i temi trattati siano stati «attuali» e «rilevanti», considera adeguati i metodi espositivi ed elevato il livello di coinvolgimento dei ragazzi. I temi maggiormente graditi sono stati quelli relativi alla gestione dei risparmi e dell’indebitamento, i rapporti con le banche e finanza etica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento