rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Gambero Rosso premia per la quinta volta la pizzeria riminese tra le migliori d'Italia

Il Cortile in Centro, il locale di via Sigismondo Malatesta a Rimini, torna a festeggiare per la premiazione di Gambero Rosso, per la quinta volta consecutiva in 5 anni di apertura

Il Cortile in Centro, il locale di via Sigismondo Malatesta a Rimini, torna a festeggiare per la premiazione di Gambero Rosso, per la quinta volta consecutiva in 5 anni di apertura. Il primo gruppo editoriale multimediale enogastronomico in Italia sceglie ancora il locale di Thomas Agostini e dallo chef Ivan Signoretti tra le migliori pizzerie d’Italia per la guida 2023. Con il titolo di ‘Due Spicchi’, i punti di valutazione de Il Cortile in Centro sono tra i più alti di tutta la Provincia di Rimini. 

Esperti enogastronomici sono arrivati a sorpresa nel locale nel corso della stagione 2022. Il locale, nel cuore del centro storico di Rimini, è aperto tutto l’anno, ogni sera. La giuria in incognito ha valutato tre aspetti fondamentali: pizza, servizio e ambiente. E ancora una volta ogni aspetto ha ottenuto ottime valutazioni.  

"Per la quinta volta consecutiva Gambero Rosso ci ha premiati - dicono Agostini e Signoretti - e ne siamo davvero orgogliosi. Essere inseriti nuovamente nella guida delle migliori pizzerie d’Italia, con due spicchi, è un risultato sorprendente. Il merito va a tutto lo staff che ci supporta in ogni scelta, in ogni creazione. In questo locale abbiamo investito e continuiamo a investire impegno e dedizione, attraverso anche la ricerca continua della massima qualità di prodotti e idee, con la grande passione che ci caratterizza da sempre”.

In cucina, alla guida del team formato da quattro persone, c'è lo chef Signoretti, che nel 2015 aveva ottenuto un altro premio dal Gambero Rosso per la “Migliore Pizza dell’anno”. E un volto noto anche in diversi programmi tv legati al mondo della cucina, nazionali e internazionali. "Il successo de Il Cortile in Centro non dipende solo da noi, ma anche dal grosso cambiamento che ha avuto il centro storico di Rimini - spiega Agostini  - La riqualificazione di molti spazi, gli eventi che coinvolgono il pubblico 12 mesi l’anno, ci offrono la possibilità di farci conoscere non solo dai riminesi ma anche da clienti provenienti da tutta Italia e dall’estero”. Da aprile Ivan Signoretti e Thomas Agostini hanno aperto (insieme ad altri due soci) un nuovo locale a Santarcangelo, Oppalà, dove è sempre presente la pizza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambero Rosso premia per la quinta volta la pizzeria riminese tra le migliori d'Italia

RiminiToday è in caricamento