Inaugurato il nuovo Civivo alla scuola Flavia Casadei di Viserba

Nell'ambito di un programma didattico pianificato con la direzione scolastica il gruppo intende inoltre  valorizzare la mobilità sostenibile ovvero realizzare i percorsi di accompagnamento dei bambini fino all'ingresso della scuola.

E’ stato inaugurato a Viserba il  nuovo gruppo Ci.vi.vo della Scuola Flavia Casadeii. Sono ben 24 i genitori che hanno dato la loro disponibilità per essere di supporto alle attività scolastiche promosse dalle insegnanti, per l'allestimento di laboratori o delle feste e per effettuare piccole attività di puliza dell'area esterna al plesso.

Nell'ambito di un programma didattico pianificato con la direzione scolastica il gruppo intende inoltre  valorizzare la mobilità sostenibile ovvero realizzare i percorsi di accompagnamento dei bambini - a piedi e/o in bicicletta - fino all'ingresso della scuola.

Ad oggi sono ben 62 i gruppi attivi sul territorio comunale e sono circa 850 i cittadini che hanno dato la loro disponibilità e il loro contributo per rendere migliore la qualità della vita nella città, prendendosi cura di parchi, spiagge, scuole, aree pubbliche, per attivare servizi di supporto a favore di cittadini in condizioni di fragilità, incentivare le conoscenze informatiche o realizzare eventi di aggregazione e di buon vicinato.

"Un nuovo Civivo si forma attorno alle attività didattiche e di socialità legate alla scuola - ha commentato Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi e ai rapporti con il territorio del Comune di Rimini - e  in grado di attivare progetti inerenti la mobilità sostenibile. Un ambito di volontariato attivo importante che permette di vivere la scuola sempre più come elemento innovativo di un percorso di crescita per tutta la comunità in cui sono inserite"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento