Burtta botta contro il guard-rail: automobilista esce illeso dallo schianto

Giunto all’altezza di via Tenuta di Villa Verucchio, nell’affrontare una curva, ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro il guard-rail.

Ha perso il controllo dell'auto all'altezza di una curva e si è schiantato contro il guard-rail. E' uscito indenne dalla brutta botta il 38enne tunisino, residente a Verucchio, autore dell'incidente avvenuto nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì. L'automobilista, al volante di una "Ford Focus", stava percorrendo l'arteria con direzione di marcia Rimini-Novafeltria. Giunto all’altezza di via Tenuta di Villa Verucchio, nell’affrontare una curva, ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro il guard-rail.

Il conducente, un 38enne tunisino residente in Verucchio, è rimasto illeso e il mezzo riportava dei danni al paraurti anteriore. Sul posto, per i rilievi stradali e la ricostruzione della dinamica del sinistro, è intervenuta una pattuglia dell'Arma Villa Verucchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento