Giovane scooterista si schianta contro una vettura, trasportata a Cesena

Grave incidente, lunedì nel primo pomeriggio, a Riccione. La ragazza è andata a impattare contro la fiancata di un veicolo finendo sbalzata sull'asfalto e rimanendo priva di coscienza

Gravissimo incidente, lunedì pomeriggio poco prima delle 15, in viale Torino a Riccione nei pressi del camping "Fontanelle" nel quale è rimasta ferita una ragazza 34enne. Secondo una prima ricostruzione, la donna stava procedendo in direzione di Rimini in sella a uno scooterone Piaggio Berverly quando, poco dopo il campeggio, si è trovata davanti una Lancia Musa che, sulla destra, stava uscendo da un parcheggio nei pressi della spiaggia.

Nonostante una disperata frenata, lo scooter è andato a impattare contro la fiancata della vettura e, la ragazza, è stata sbalzata dalla sella rimanendo sull'asfalto priva di coscienza. Ai primi soccorritori del 118, arrivati sul posto con ambulanza e auto medicalizzata, le condizioni della ferita sono apparse immediatamente estremamente gravi tanto da richiedere l'intervento dell'elisoccorso da Ravenna.

Stabilizzata sul posto, la 34enne è stata trasportata in ambulanza fino allo stadio di Riccione dove è atterrato l'elicottero per il trasferimento d'urgenza al "Bufalini" di Cesena. Il tratto del lungomare interessato dall'incidente è stato chiuso per permettere al personale della polizia Municipale della Perla Verde di effettuare i rilievi di rito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento