Venerdì, 23 Luglio 2021
Incidenti stradali

Morto mentre tornava a casa dalla mamma, la Valconca piange Francesco Malpassi

Il ragazzi è rimasto coinvolto in un tremendo scontro frontale con un Cherokee mentre viaggiava sul suo Scarabeo

Una profonda commozione in tutta la Valconca per la tragica morte, avvenuta nella prima serata di sabato, di Francesco Malpassi il 17enne rimasto coinvolto in un tremendo scontro frontale. Il ragazzino, in sella al suo scooter Scarabeo Aprilia, stava tornando a casa della madre, a Saludecio, dopo aver trascorso il pomeriggio con il padre a Gradara. Poco dopo le 19 lungo via Gambadoro, nella frazione di Santa Maria in Pietrafitta a San Giovanni in Marignano, il 17enne stava procedendo in direzione monte quando, davanti al suo scooter, si è trovato un  che viaggiava in direzione mare. Il fuoristrada, nel sorpassare un'altra vettura, ha invaso la corsia opposta e a nulla è valso il disperato tentativo di frenata. L'impatto è stato violentissimo e, il ragazzino, è stato scaraventato sull'asfalto. in via Gambadoro, sono accorsi a sirene spiegate i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, ma nonostante i disperati tentativi dei sanitari il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso del ragazzino. Sul posto, per i rilievi di rito, è intervenuta la polizia Municipale di San Giovanni in Marignano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto mentre tornava a casa dalla mamma, la Valconca piange Francesco Malpassi

RiminiToday è in caricamento