menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore dopo tre giorni di agonia, non ce l'ha fatta la signora investita dal pick-up

Restano estremamente critiche anche le condizioni del marito falciato insieme alla moglie lungo via Valle a Verucchio

E' deceduta dopo tre giorni di agonia, senza mai riprendere conoscenza, Sandra Semprini la 50enne investita venerdì pomeriggio da un suv a Verucchio. La donna stava camminando col marito lungo il ciglio di via Valle quando, entrambi, sono stati falciati dalla vettura che li ha scaraventati sull'asfalto. Soccorsi dal personale del 118, intervenuto con ambulanze ed elimedica, i coniugi erano stati trasportato d'urgenza al "Bufalini" di Cesena dove erano arrivati in condizioni disperate. Il cuore della signora Semprini ha cessato di battere nel pomeriggio di lunedì e le condizioni del marito, attualmente ricoverato nel reparto di Rianimazione del nosocomio cesenate, rimangono estremamente critiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arco d’Augusto, storia di uno dei simboli di Rimini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento