Neopatentato perde il controllo dell'auto e si schianta nel fossato

Ad avere la peggio l'amico che viaggiava sul sedile del passeggero trasportato in eliambulanza al "Bufalini" di Cesena

Momenti di paura per un neopatentato 18 che, nel pomeriggio di giovedì, ha perso il controllo della propria auto andando a schiantarsi in un fosso. L'incidente si è verificato verso le 17.15 in via Orsoleto, all'altezza del civico 71, quando il ragazzo, un 18enne, era la volante della propria Fiat Punto insieme a un amico 17enne. Per cause ancora al vaglio della polizia Municipale intervenuta sul posto, il neopatentato ha perso il controllo del mezzo, pare per un animale che gli ha improvvisamente attraversato la strada. Sterzando a desta, la Punto è andata a finire nel fosso per poi impattare contro una spalletta di scolo e finire nel campo che costeggia la strada. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, coi sanitari di Romagna Soccorso che hanno poi allertato l'elimedica da Ravenna. I due feriti erano rimasti incastrati tra le lamiere dell'abitacolo e, per liberarli, è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Ad avere la peggio, infatti, è stato il passeggero della Punto, un 17enne, che ha riportato delle lesioni agli arti inferiori e, dopo essere stato stabilizzato, per sicurezza è stato trasportato in eliambulanza al "Bufalini" di Cesena dove, comunque, non sarebbe in pericolo di vita. Il guidatore, invece, è stato trasferito al pronto soccorso di Rimini con un codice di media gravità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento