Ciclista perde la vita in un drammatico incidente stradale

L'uomo è stato centrato da una vettura in viale Portofino a Riccione, inutili i disperati tentativi per salvarlo

Si sono rivelati inutili tutti i disperati tentativi dei sanitari del 118, intervenuti sull'incidente che si è verificato in tarda mattinata a Riccione, per cercare di salvare la vita a un ciclista 73enne rimasto coinvolto in un sinistro. Il cuore dell'uomo non ha ripreso a battere e, alla fine, il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso. A perdere la vita è stato il riccionese Eugenio Bruscoli che, secondo quanto emerso, verso le 11.40 stava pedalando in sella alla sua bicicletta lungo viale Portofino in direzione di Ancona. In base agli accertamenti della polizia Municipale, è stato centrato lateralmente da una MiniCooper, guidata da un 64enne, che procedeva nella stessa direzione e scaraventato sull'asfalto. Sul luogo del sinistro sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, ma nonostante i soccorsi l'anziano è deceduto sul posto. Per permettere ai sanitari di operare, e di effettuare i rilievi di rito, la strada è stata temporaneamente chiusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento