Porsche si schianta contro autobus di linea, numerosi feriti

Incidente nella serata di martedì, il guidatore della fuoriserie portato al Bufalini di Cesena

Tremendo incidente, nella serata di martedì, con una Porsche che è andata a sbattere frontalmente contro un autobus di linea. Il sinistro si è verificato verso le 19.30 sul lungomare Paolo Toscanelli di Viserba all'altezza della caserma della polizia di Stato. Dai primi riscontri pare che la fuoriserie, un Carrera S, stesse procedendo in direzione nord quando, forse per un sorpasso azzardato, ha invaso la corsia opposta schiantandosi contro il mezzo della Start Romagna.

Un impatto tremendo che ha visto i viaggiatori del mezzo pubblico venire sbalzati a terra mentre, il guidatore della Porsche è rimasto incastrato tra le lamiere ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberarlo. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118, tre ambulanze e un'auto medicalizzata, che hanno prestato i primi soccorsi ai feriti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad avere la peggio è stato il guidatore della Porsche, trasportato al Bufalini di Cesena con il codice di massima gravità, mentre gli altri sette feriti hanno riportato lesioni di minore entità. Per permettere i rilievi, la strada è stata chiusa dal personale della polizia Municipale. LE IMMAGINI NELLA PAGINA SUCCESSIVA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento