L'associazione 58Boys termina la sua missione: "Fieri di quello che abbiamo fatto"

Con l’assemblea dei soci del 17 dicembre si è deliberato lo scioglimento e si è deciso la chiusura dell’associazione

L’associazione “58Boys” , nata il 4 gennaio 2012 a Coriano a due mesi dall’incidente di Sepang del pilota Marco Simoncelli, ha portato ampiamente a termine tutte le finalità presenti nello statuto, organizzando per sette anni consecutivi uno dei più grandi motoraduni non brandizzati d’Italia il “Motomemorial SicDay “. Nel dicembre nel 2012 è stato inaugurato il “Podio del SIC” nei giardini davanti alla chiesa: "L'ho abbiamo ideato e realizzato noi 58Boys, a tempo di record perchè il ricordo di Marco doveva vivere per sempre - dicono -. Abbiamo contribuito in maniera tangibile alla realizzazione del museo del Sic con lavori e denari".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi l'annuncio: "Il 20 gennaio, compleanno del Sic, con l’inaugurazione di casa Santa Marta a Sant’Andrea in Besanigo di Coriano riteniamo concluso il proficuo lavoro di tanti volontari che hanno messo a disposizione il loro tempo libero per contribuire alla realizzazione dei progetti della Fondazione Marco Simoncelli. Con l’assemblea dei soci del 17 dicembre scorso si è deliberato lo scioglimento e si è deciso la chiusura dell’associazione al termine del 2018, fieri per quello che abbiamo fatto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento