rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Novafeltria

La Valmarecchia torna ad imbiancarsi, i valichi percorribili sono con catene e gomme da neve

Segnalati alcuni incidenti non gravi dovuti principalmente alla perdita di controllo dei veicoli, la situazione tenuta monitorizzata dalle forze dell'ordine

Come previsto dai meteorologi, l'ondata di maltempo e freddo piombata sulla provincia di Rimini nella giornata di domenica ha riportato la neve in alta Valmarecchia. Una decina i centimetri che si sono accumulati nei paesi più in alto, a partire da San Leo e Sant'Agata Feltria, mentre a fondovalle a farla da padrona è stata la pioggia. La viabilità non ha risentito in maniera particolare della nevicata anche se i valici sono percorribili solo con catene e gomme da neve mentre le forze dell'ordine, che tengono costantemente monitorizzata la situazione, segnalano alcuni incidenti sulla Sp 8. Tamponamenti o scontri, non particolarmente gravi, dovuti per lo più alla perdita di controllo dei veicoli da parte dei conducenti. Al momento, inoltre, non si registrano particolari criticità per le frazioni più isolate e tutte le strade, anche quelle secondarie, risultano percorribili sempre utilizzando le dotazioni invernali. 

Sulla costa invece a farla da padrone è stata la Bora, con raffiche di vento che si sono attestate sui 40 chilometri all'ora e non hanno causato danni di rilievo, e una mareggiata che anche in questo caso non ha impensierito gli operatori della spiaggia. La Protezione Civile ha diramato una nuova allerta meteo per la criticità del mare anche per la giornata di lunedì coi fenomeni che saranno comunque in attenuazione per tutto il territorio. Le previsioni meteo, in fine, indicano che la pioggia andrà avanti per altre 48 ore ma con temperature in risalita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Valmarecchia torna ad imbiancarsi, i valichi percorribili sono con catene e gomme da neve

RiminiToday è in caricamento