Le telecamere Rai a Misano per raccontare i suoi 25 chilometri di piste ciclabili

Il Comune al lavoro per diventare sempre più green e aumentare l'uso della bici

Circa 25 km di piste ciclabili, oltre 300mila passaggi l’anno misurati dal ‘contabici’ sulla litoranea, con una punta di circa 5.000 il 16 agosto scorso, sono valsi al Comune di Misano Adriatico il riconoscimento della FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) per il 2020, ritirato nelle settimane scorse a Torino.

Mercoledì mattina sulla pista che corre sul lungomare pedonalizzato la trasmissione Buongiorno Regione della TGR RAI dell’Emilia-Romagna s’è collegata in diretta con Misano per raccontare la connessione virtuosa del territorio che consente la mobilità su due ruote fra le frazioni cittadine e che collegano la zona nord a quella sud fra Misano Brasile e Portoverde con l’entroterra. Con l’inviato Mattia Martini anche i tecnici comunali e un manipolo di giovanissimi studenti accompagnati dai genitori che quotidianamente si spostano verso le scuole su due ruote e a piedi. Presente anche il Presidente FIAB di Rimini, Sandro Luccardi.

Un riconoscimento prestigioso che premia l’impegno del Comune di Misano Adriatico, di recente dotatosi del Piano Urbano Mobilità Sostenibile che distingue la città per aver saputo, per ora unica in Provincia e fra le pochissime in Emilia-Romagna, di uno strumento che programmerà la quota minima di interventi sul territorio per i prossimi anni, stabilendo ogni biennio un monitoraggio delle azioni svolte e dei risultati. Fra gli interventi, oltre a quelli in corso di realizzazione, nel breve termine si realizzerà un nuovo tratto di pista ciclabile sulla strada Provinciale Riccione Tavoleto in località Cella, oltre alla pista ciclabile a Scacciano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interventi che agiscono su una situazione generale che il Pums ha fotografato: per gli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro all’interno del comune si effettuano 2.600 spostamenti al giorno; se ne aggiungono 5.800 fra entrate e uscite rispetto ai confini comunali. Sette misanesi su dieci si spostano con mezzi motorizzati dentro al comune. Oggi vengono percorsi 473.415 vetture/KM al giorno. L’obiettivo è una diminuzione del 6,2%, ma ancor di più (-14,7%) sulla viabilità lungo la costa. Lo scenario del Piano prefigura di incrementare la quota a favore delle biciclette del 35%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento