Fine di un incubo, ritrovato il 16enne scomparso da Rimini giovedì

Il ragazzino è stato individuato da una pattuglia della polizia Municipale di Cervia dopo 36 ore di ricerche

Si è concluso nella prima serata di venerdì l'incubo per la famiglia di Lorenzo Pauri, il 16enne riminese scomparso dalla mattinata di giovedì. Il ragazzino, intorno alle 20, è stato individuato da una pattuglia della polizia Municipale di Cervia e portato al comando dove è stato identificato. I famigliari sono stati immediatamente avvisati e sono corsi in provincia di Ravenna per riabbracciare il 16enne. Pauri era scomparso nella tarda mattinata di giovedì, quando aveva sostenuto senza successo l'esame di guida per la moto. Nel primo pomeriggio del giorno stesso era atteso al campo di calcio dove, alle 14.30, avrebbe dovuto disputare una partita della Promosport ma, i compagni, lo hanno atteso invano. Si era scatenata una ricerca del 16enne, partita dalle pagine Facebook, coi carabinieri che erano stati allertati dai parenti. Nella mattinata di venerdì la denuncia di scomparsa è stata formalizzata ma di Pauri, che frequenta il liceo scientifico Einstein di via Agnesi, non è stata trovata nemmeno la bicicletta con la quale era uscito di casa e, il suo cellulare, risultava staccato dal momento della sua scomparsa. Secondo quanto emerso, il 16enne sarebbe in buone condizioni nonostante la notte passata all'addiaccio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Imprenditori arrestati per riciclaggio di denaro, maxi sequestro da 18 milioni

  • Cronaca

    Canoni demaniali per le darsene turistiche, il Tribunale di Rimini ha accolto la sospensiva

  • Cronaca

    Scippo finito male, l'anziana vittima finisce al pronto soccorso

  • Cronaca

    Cambio della guardia al comando provinciale dei vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Investimento mortale, bloccata la circolazione dei treni sulla linea adriatica

  • Affianca l'autobus nella rotatoria e rimane schiacciata contro il parapetto

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Aeroporto Fellini, i nuovi voli per l'Egitto, le isole greche e spagnole

  • Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

  • A 36 anni torna a vedere grazie a un intervento innovativo dei medici di Riccione

Torna su
RiminiToday è in caricamento