Miramare, lotta ai vù cumprà: nel weekend multe per 47mila euro

All’alba di domenica inoltre la Polizia Municipale in servizio nel turno 1-7 ha fermato un’auto mentre tentava di usare il ponte ciclopedonale di via Coletti

Continua l’attività di controllo finalizzato al contrasto dell’abusivismo commerciale da parte della Polizia Municipale di Rimini, concentrata in particolare sui viali della marina, in particolare viale Vespucci e nella zona di Miramare. Durante il fine settimana sono stati elevati dieci verbali amministrativi per vendita di merce non contraffatta per un totale di sanzioni di 47.022 euro. I controlli hanno quindi portato a 9 sequestri amministrativi e un sequestro penale, oltre a due rinvenimenti di merce lasciata da venditori abusivi che sono fuggiti alla vista degli agenti. Due le notifiche di reato: una per vendita di merce contraffatta, l'altra per resistenza a pubblico ufficiale.

All’alba di domenica inoltre la Polizia Municipale in servizio nel turno 1-7 ha fermato un’auto mentre tentava di usare il ponte ciclopedonale di via Coletti. Alla guida della vettura un americano a cui è stato riscontrato un tasso alcolemico tra 0,5 e 0,8 g/l. Per l’automobilista è scattato il ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento