rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca

Nuove attrezzature mediche per la Croce Blu, da Confartigianato e Ancos i defibrillatori

Grazie ai proventi del 5x1000 sono state consegnate le attrezzature mediche, principalmente defibrillatori, per un valore di 3.400 euro

Confartigianato Imprese Rimini e l’associazione Ancos manifestano vicinanza ai territori ed ai bisogni che emergono. Insieme hanno deciso di sostenere la Croce Blu della Provincia di Rimini. Grazie ai proventi del 5x1000 sono state invece consegnate le attrezzature mediche, principalmente defibrillatori, per un valore di 3.400 euro

“Fare sindacato d’impresa – commenta Gianluca Capriotti, Segretario di Confartigianato Imprese Rimini – significa anche farsi carico, laddove possibile, dei bisogni quotidiani delle persone e anche di sopperire a lacune. Una attività concreta, di ascolto e di intervento. Insieme ad Ancos e alla generosità di coloro che vi hanno destinato il 5x1000 siamo riusciti a supportare la preziosa attività della Croce Blu”.

Croce Blu e una Organizzazione di Volontariato che dal 2004 offre il proprio aiuto a chiunque si trovi in una condizione di disagio fisico e sociale. Opera principalmente nel settore sanitario ed è un’organizzazione autonoma ed indipendente.

Ancos è l’associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive, dal 2002 opera come articolazione organizzativa autonoma senza finalità di lucro e dal 2006 agisce col riconoscimento ufficiale quale Ente nazionale con finalità assistenziali da parte del Ministero dell’Interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove attrezzature mediche per la Croce Blu, da Confartigianato e Ancos i defibrillatori

RiminiToday è in caricamento