Nuovo GAL riminese, giovedì un incontro pubblico a Poggio Torriana

I Gruppi di Azione Locale sono società con capitale pubblico-privato di cui fanno parte gli Enti Locali, le associazioni di categoria, gli imprenditori, gli istituti bancari e altri attori del territorio

Giovedì alle ore 21 al Municipio di Poggio Berni Sala del Consiglio in via Roma 25 sarà presentata e discussa la proposta preliminare di Strategia di Sviluppo Locale 2014 – 2020 per costituire un nuovo GAL riminese. I Gruppi di Azione Locale (GAL) sono società con capitale pubblico-privato di cui fanno parte gli Enti Locali, le associazioni di categoria, gli imprenditori, gli istituti bancari e altri attori del territorio. I GAL promuovono e sostengono progetti di sviluppo rurale ideati e condivisi a livello locale per rivitalizzare il territorio, creare occupazione e migliorare le condizioni generali di vita delle aree rurali. Grazie al partenariato  tra l’Unione Comune Valmarecchia, l’Unione dei Comuni Valconca, i Comuni di Saludecio e Coriano, la Provincia di Rimini e la Camera di Commercio con le rappresentanze delle categorie economiche si presenterà la candidatura di un nuovo Gruppo di Azione Locale (GAL) competente per la gestione dei fondi del Piano Regionale di Sviluppo Rurale a tutela del territorio riminese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In occasione della candidatura si presenta anche una Strategia di Sviluppo Locale per i prossimi 7 anni che sarà il punto di riferimento per i finanziamenti erogati dal nuovo GAL riminese derivanti da fondi europei, nei confronti di tutta le comunità locale ed ai portatori di interesse del territorio e principalmente a Imprese (di qualunque tipo),  Enti Pubblici, Istituzioni sociali (associazioni, fondazioni e altro). L’incontro ha l’obiettivo di raccogliere osservazioni sui contenuti della strategia e promuovere l’invio di idee progettuali innovative per  lo sviluppo del territorio. Il territorio di competenza del futuro GAL comprende: Casteldelci, Coriano, Gemmano, Maiolo, Mondaino, Monte Colombo, Montefiore Conca, Montegridolfo, Montescudo, Morciano di Romagna, Novafeltria, Pennabilli, Poggio Torriana, Saludecio, San Clemente, San Leo, Sant'Agata Feltria, Talamello e Verucchio. Per maggiori informazioni Paolo Fabbri Cell. 3336960362 oppure paolo@punto3.info www.facebook.com/Strategia 2014-2020 GAL del riminese

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento