Piazza Malatesta, Tiberio, Teatro Galli: ecco la situazione attuale dei lavori - FOTO

Si è tenuta sabato mattina la conferenza stampa sullo stato d’avanzamento dei grandi cantieri del Centro storico della Città. Presente anche il sindaco di Rimini Andrea Gnassi

Si è tenuta sabato mattina la conferenza stampa sullo stato d’avanzamento dei grandi cantieri del Centro storico della Città. Presenti il sindaco di Rimini Andrea Gnassi con l’assessore ai Lavori Pubblici Jamil Sadegholvaad e l’assessore all’ambiente Anna Montini. Ecco la situazione attuale, cantiere per cantiere

PIAZZA MALATESTA
Corte a mare
I lavori sono iniziati l’8 maggio 2017 e si sviluppano lungo il perimetro della "corte a mare" di Castel Sismondo, delimitata dalla falsabraga costituita dal bastione poligonale che si interpone tra l'ingresso del castello e l'antico fossato.

Lo stato attuale
Ad oggi è stato completato il lato verso palazzo Pelliccioni con lo spostamento dell'edicola e l'attraversamento della strada con i sottoservizi. Tutti i sottoservizi sono stati completati: fognature e drenaggi, spostamento rete gas, illuminazione, irrigazione. E' stata gettata in opera la “braga” perimetrale e avviato il restauro dei reperti archeologici. Sono stati impostati i percorsi con i cordoli perimetrali in acciaio.

I prossimi step
Tra luglio e agosto, saranno realizzati i rivestimenti delle sedute in pietra, le pavimentazioni in acciotolato e calcestre, la torre portaia in mattoni e il ponte di ingresso in legno, il restauro dei reperti da lasciare a vista e gli arredi (leggii, parapetto rampa disabili), con l’elaborazione dell’apparato divulgativo. Le aiuole a verde sono state completate fino al lapillo, in settembre saranno completate con terreno e prato. Infine sarà realizzato il marciapiede perimetrale che delimita l'intervento provvisoriamente fino alla riqualificazione della piazza verso il Teatro.
La fine lavori è prevista per settembre e i tempi fino ad oggi sono rispettati.

Rispetto ai 950.000 euro stanziati per l’intervento si registra un piccolo risparmio con cui, su indicazione della Soprintendenza, si procederà con la pulizia delle mura lato Teatro.

Il 21 agosto, come da cronoprogramma approvato, inizieranno i lavori di messa in sicurezza permanente relativa alla bonifica ambientale della porzione di area interessata dalla presenza della cisterna di gasolio, prontamente rimossa, che alimentava l’ex carcere, fino al mese di novembre 2017. 

Giardino del Castello 
Infine, l'inizio dei lavori recentemente approvati, relativi a “Museo Fellini. II stralcio. Giardino del castello”, è previsto entro la fine dell’anno 2017. L’intervento, che interesserà la parte più a nord della piazza racchiusa dalle mura, prevede la sistemazione a verde e arredo urbano dell’area, la realizzazione di un’arena destinata agli spettacoli, di un percorso sopraelevato e di percorsi pedonali, con l’obiettivo di favorire una nuova fruizione di uno dei luoghi più carichi di storia della città

LE FOTO E GLI ALTRI PROGETTI NELLE PROSSIME PAGINE ===>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento