Pizzicato con cocaina e marijuana: in casa aveva il market del falso

I militari lo hanno fermato nel corso di un controllo stradale, trovandolo in possesso di alcuni grammi tra cocaina e marijuana

Un 31enne napoletano, residente a Misano Adriatico e già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione ed introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi. I militari lo hanno fermato nel corso di un controllo stradale, trovandolo in possesso di alcuni grammi tra cocaina e marijuana. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti numerosi capi di abbigliamento, scarpe, orologi e portamonete risultati contraffatti, riportanti vari marchi note griffes commerciali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento