menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Punisce la figlioletta di 4 anni lasciandola sul balcone al gelo

Ha punito la figlioletta di appena 4 anni lasciandola fuori sul balcone mentre era in atto una bufera di neve. Una 38enne di Trento è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri con l’accusa di maltrattamento di minore

Ha punito la figlioletta di appena 4 anni lasciandola fuori sul balcone mentre era in atto una bufera di neve. Una 38enne di Trento è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri con l’accusa di maltrattamento di minore. L’incredibile episodio si è consumato nella prima serata di venerdì a Cattolica. A chiedere l’intervento del 112 è stata una passante che ha visto la bimba piangere e chiedere alla madre di farla rientrare in casa. Sul posto sono giunte due pattuglie.

I militari dell’Aliquota Radiomobile ed i colleghi della Tenenza hanno constatato che nel frattempo la minore era rientrata in casa. Inoltre hanno accertato che a seguito di malfunzionamento dell’impianto, all’interno dell’appartamento vi era presenza di gas. A quel punto si è reso necessario l’operato dei Vigili del Fuoco di Rimini che, forzata la porta ingresso, hanno consentito ai Carabinieri di entrare in casa e metter in sicurezza madre e figlia.

Le due sono state poi accompagnate al pronto soccorso per le cure del caso. Una volta dimesse, sono state accompagnate in un’idonea struttura messa a disposizione dal Comune. Gli uomini dell’Arma hanno informato anche la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna ed i locali Servizi Sociali per gli eventuali provvedimenti di competenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento