Truffa anziana e si fa dare 1000 euro: arrestato

Si è finto assicuratore ed ha truffato un'anziana di 81 anni. Un napoletano di 39 anni, residente a Rimini, è stato arrestato martedì mattina a Riccione dai Carabinieri

Si è finto assicuratore ed ha truffato un'anziana di 81 anni. Un napoletano di 39 anni, residente a Rimini, è stato arrestato martedì mattina a Riccione dai Carabinieri in ottemperanza ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 26 settembre  scorso dal Tribunale di Rimini. Il fatto risale all'undici luglio scorso. L'uomo si è presentato a casa della donna fingendosi amico della stessa, spiegando che doveva ricevere soldi per il pagamento di una polizza assicurativa.

Dopo aver simulato un colloquio telefonico con il figlio dell'ottantunenne, si è fatto consegnare dalla malcapitata ben 1100 euro. I Carabinieri, al termine di un’articolata attività investigativa supportata da accertamenti dattiloscopici e riconoscimenti fotografici, sono riusciti però a raccogliere inconfutabili elementi di responsabilità a carico del 39enne napoletano che ora si trova in carcere a Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La cometa Neowise fa capolino nel cielo sopra Rimini

  • La Guardia di finanza scopre una "furbetta" del reddito di cittadinanza: denunciata una 60enne

  • Stop ai voli, discoteche e mascherine: le novità del nuovo decreto

  • Il marchio Cocoricò torna sotto la piramide: ad acquistare il brand Enrico Galli

  • Si tuffa con gli amici ma non riemerge: dopo due giorni di agonia muore un ragazzo di 19 anni

  • Medico ubriaco sul monopattino va a sbattere contro l'ambulanza

Torna su
RiminiToday è in caricamento