Truffa anziana e si fa dare 1000 euro: arrestato

Si è finto assicuratore ed ha truffato un'anziana di 81 anni. Un napoletano di 39 anni, residente a Rimini, è stato arrestato martedì mattina a Riccione dai Carabinieri

Si è finto assicuratore ed ha truffato un'anziana di 81 anni. Un napoletano di 39 anni, residente a Rimini, è stato arrestato martedì mattina a Riccione dai Carabinieri in ottemperanza ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 26 settembre  scorso dal Tribunale di Rimini. Il fatto risale all'undici luglio scorso. L'uomo si è presentato a casa della donna fingendosi amico della stessa, spiegando che doveva ricevere soldi per il pagamento di una polizza assicurativa.

Dopo aver simulato un colloquio telefonico con il figlio dell'ottantunenne, si è fatto consegnare dalla malcapitata ben 1100 euro. I Carabinieri, al termine di un’articolata attività investigativa supportata da accertamenti dattiloscopici e riconoscimenti fotografici, sono riusciti però a raccogliere inconfutabili elementi di responsabilità a carico del 39enne napoletano che ora si trova in carcere a Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Trovato massacrato di botte, regolamento di conti in un campo

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento