Riccione, rinnovata la convenzione con le guardie ecologiche

E’ stato approvato nella seduta di giunta di giovedì mattina il rinnovo della convenzione con le Guardie Ecologiche Volontarie al fine di dare continuità alle attività volte al controllo e all’accertamento di quei comportamenti non corretti relativi al decoro urbano.

E’ stato approvato nella seduta di giunta di giovedì mattina il rinnovo della convenzione con le Guardie Ecologiche Volontarie al fine di dare continuità alle attività volte al controllo e all’accertamento di quei comportamenti non corretti relativi al decoro urbano. La convenzione, della durata di un anno, prevede attività di informazione e sensibilizzazione dei cittadini relativamente al conferimento dei rifiuti sia attraverso materiale informativo sia attraverso un’accurata vigilanza sul territorio, monitorando le aree più sensibili, come quelle ad esempio che vengono utilizzate per abbandonare materiale ingombrante.

Le guardie ecologiche saranno nuovamente impegnate nella verifica del corretto utilizzo dei contenitori e della compatibilità dei rifiuti che vengono introdotti, nel controllo del rispetto delle disposizioni e dei regolamenti comunali in materia di tutela ambientale, nella vigilanza della qualità ambientale del torrente Marano, compresa l’attività di salvaguardia della fauna ittica. Particolare attenzione sarà dedicata al monitoraggio delle strade e dei parchi urbani e alla condotta dei proprietari di animali nei luoghi pubblici. I volontari lavoreranno a stretto contatto con l’assessorato all’ambiente e avranno anche la possibilità di sanzionare le infrazioni.

“E’ necessario che tutti concorrano a rendere la città più bella, ordinata ed accogliente – dichiara l’assessore all’ambiente Lea Ermeti – e la presenza delle Guardie Ecologiche rappresenta un ulteriore e prezioso strumento che affianca l’azione dell’amministrazione nel sensibilizzare ed informare i cittadini, oltre che un costante controllo del territorio la cui tutela deve essere acquisita come un dovere da tutta la comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento