Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Mense scolastiche, il Consiglio di Stato accoglie il ricorso di Dussmann Service: nessun cambiamento per il servizio

In via cautelativa, all’indomani della sentenza del Tar e in attesa dell’ulteriore passaggio al Consiglio di Stato, il Comune di Rimini aveva affidato il servizio a Gemeaz solo in via provvisoria

Dopo la sentenza del Tar dell’Emilia Romagna della scorsa primavera, il Consiglio di Stato ha confermato l’accoglimento del ricorso di Dussmann Service, Ghirlandina, Formica Cooperativa Sociale riguardo il bando (pubblicato nell’estate 2013) per l’assegnazione del servizio mense per 14 delle 17 scuole di infanzia del Comune di Rimini. In via cautelativa, all’indomani della sentenza del Tar e in attesa dell’ulteriore passaggio al Consiglio di Stato, il Comune di Rimini aveva affidato il servizio a Gemeaz solo in via provvisoria.

Nel prendere atto della decisione del tribunale amministrativo, l’Amministrazione comunale di Rimini conferma che "la decisione non comporterà alcun cambiamento né per quanto attiene alla qualità del servizio, né negli aspetti organizzativi e logistici (lavoratori compresi), dovendo l’azienda subentrante rispettare gli stessi termini del capitolato previsti dal bando".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mense scolastiche, il Consiglio di Stato accoglie il ricorso di Dussmann Service: nessun cambiamento per il servizio

RiminiToday è in caricamento