menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

All'aeroporto con oltre 50mila euro, fermati due russi

A due passeggeri arrivati all'aeroporto di Rimini dalla Russia sono stati sequestrati oltre 50mila euro non dichiarati. Li hanno fermati, in due operazioni distinte, i funzionari delle Dogane

A due passeggeri arrivati all'aeroporto di Rimini dalla Russia sono stati sequestrati oltre 50mila euro non dichiarati. Li hanno fermati, in due operazioni distinte, i funzionari delle Dogane con la collaborazione della Guardia di Finanza. I trasgressori hanno scelto per l'oblazione immediata (che consente di estinguere la violazione col pagamento di una sanzione dal 5% al 15% del denaro eccedente il limite consentito di 10.000 euro).

Da inizio anno i funzionari doganali dello scalo di Rimini hanno scoperto valuta non dichiarata per circa 250.000 euro. I trasgressori sono risultati prevalentemente passeggeri in arrivo da Russia, Ucraina e Cecenia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento