Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca San Clemente / Via Tavoleto, 1827

Rapinatore solitario in azione, armato di taglierino mette a segno il colpo

Il malvivente è entrato in azione nella mattinata di venerdì minacciando il dipendente con la lama

E' entrato in azione poco dopo le 11 di venerdì il rapinatore solitario che ha messo a segno un colpo in banca. Ad essere presa di mira dal malvivente è stata la filiale di San Clemente di Rimini Banca, in via Tavoleto. Secondo quanto emerso, un uomo col volto parzialmente coperto è entrato nell'istituto di credito e, dalla tasca, ha estratto un taglierno. Sotta la minaccia della lama, il cassiere è stato costretto ad aprire il cassetto coi contanti e consegnare il malloppo al rapinatore. Una volta ottenuto il denaro, il malvivente è scappato facendo perdere le proprie tracce mentre, dalla filiale, è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto i carabinieri. L'ammontare del bottino è ancora in corso di quantificazione e, i militari dell'Arma, hanno acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso della zona con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili per identificare il rapinatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore solitario in azione, armato di taglierino mette a segno il colpo

RiminiToday è in caricamento