Vacanze da sogno e turisti beffati, identificato il "signore" delle truffe: ma ora è uccel di bosco

“Affittasi appartamenti estivi con vista mare …a Rimini” Era la frase con cui iniziava l’inserzione che pubblicava bellissime abitazione su noti siti commerciali

“Affittasi appartamenti estivi con vista mare …a Rimini” Era la frase con cui iniziava l’inserzione che pubblicava bellissime abitazione su noti siti commerciali. Alle persone interessate a fare una vacanza a buon prezzo nel capoluogo rivierasco, la direzione del sito richiedeva una caparra tra i 150 ed i 300 euro, promettendo “la stipula” di un contratto di affitto di un fantastico appartamento, con tanto di vista mare.

I turisti, arrivati in Riviera, ricevano davvero una doccia fredda scoprendo di essere rimasti vittima di una truffa: la casa non esisteva o non era da affittare. E a quel punto il “fantomatico locatore” non rispondeva più alle loro telefonate. I Carabinieri di Rimini via Flaminia, a seguito di alcune denunce di turisti rimasti “truffati”, hanno identificato il responsabile.

Si tratta di un 46enne, originario della provincia di Nuoro, attualmente residente a Grosseto. L'individuo, attualmente in stato di irreperibilità, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Rimini per truffa. Sono in corso le indagini per identificare ulteriori turisti truffati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento