Stuprò una ragazzina di 16 anni: condannato a 5 anni e 4 mesi

Un romeno di 19 anni è stato condannato dal tribunale di Rimini a 5 anni e 4 mesi di reclusione. Ad arrestarlo lo scorso settembre furono i Carabinieri della Compagnia di Rimini

Si è presentato davanti al giudice con la pesante accusa di aver abusato sessualmente di una ragazzina di 16 anni. Un romeno di 19 anni è stato condannato dal tribunale di Rimini a 5 anni e 4 mesi di reclusione. Ad arrestarlo lo scorso settembre furono i Carabinieri della Compagnia di Rimini. Assolto perché il fatto non sussiste invece per un secondo episodio ai danni di una 13enne, contestato dalla pubblica accusa durante la scorsa udienza, e avvenuto la stessa sera in cui lo straniero aveva usato violenza sulla 16enne.

Il 19enne alla ragazzina di 13 anni avrebbe toccato le gambe, ma per il giudice non si trattò di abuso sessuale. Invece la vittima 16enne, che si è costituita parte civile con entrambi i genitori, era stata ascoltata, in audizione protetta, a metà gennaio. Nella circostanza aveva raccontato cosa era successo la sera del 17 giugno 2012.

Quella sera la 16enne e il 19enne si erano conosciuti in un locale di Bellaria, dove la minore era in compagnia di alcune amiche. Il giovane l'aveva convinta a salire con lui in auto per poi dirigersi verso un luogo isolato dove, secondo la ricostruzione della ragazza, erano iniziate pesanti avances culminate in un vero e proprio abuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento