San Clemente, dopo dodici anni scade il contratto di locazione dell’enoteca Porta dei Merli

Lo spazio di proprietà del Comune di San Clemente è apprezzato ben oltre i confini comunali. In questi anni la Porta dei Merli ha contribuito a dare vita all’antico e affascinante borgo di San Clemente

Il prossimo 30 settembre scadrà, dopo dodici anni, l’attuale contratto di locazione dell’enoteca Porta dei Merli, un locale di qualità che è ormai diventato luogo di incontro e di socializzazione di tanti sanclementesi e non. Infatti, lo spazio di proprietà del Comune di San Clemente è apprezzato ben oltre i confini comunali. In questi anni la Porta dei Merli ha contribuito a dare vita all’antico e affascinante borgo di San Clemente.  Spiega l'amministrazione in una nota: "Ci sono state, è vero, delle problematiche con alcuni vicini dovute in particolare ai rumori che pervenivano dall’enoteca però, per risolvere una volta per tutte questo problema, il Comune di San Clemente ha deciso di eliminare tutti i vizi tecnici che hanno portato disagio. A tal fine, il Comune ha impegnato risorse economiche affidando, già nel mese di giugno, un apposito incarico a un tecnico professionista, nel dettaglio una consulenza acustica, il cui risultato è stato consegnato il 29 luglio. Tale attività è stata finalizzata a trovare la soluzione definitiva al problema dei rumori e degli altri eventuali disagi che i vicini hanno avuto in questi anni. E’ evidente che affrontare in modo serio e definitivo il problema comporta dei tempi non limitati a poche settimane di lavoro, ecco perché il Comune è già operativo da tempo per chiudere tutte le questioni aperte. Naturalmente non sarebbe stato possibile intervenire prima della scadenza del contratto visto che i lavori da eseguirsi nell’immobile avrebbero reso impossibile l’attività dell’enoteca. Non appena tutte le valutazioni e soluzioni tecniche saranno portate a compimento, l’enoteca riaprirà. Nella massima trasparenza che contraddistingue il Comune di San Clemente, la nuova gestione sarà affidata con bando pubblico di cui sarà data massima diffusione".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento