Scuole comunali, durante le festività natalizie portati a termine i lavori di manutenzione

Nuovi accessi pedonali alle scuole dell’infanzia Margherita e Flora per favorire il distanziamento

La sospensione delle lezioni durante le festività natalizie ha permesso di portare a termine una serie di lavori presso alcune scuole comunali. Dopo aver ultimato gli interventi più consistenti nel corso della pausa estiva – dal miglioramento sismico della Pascucci ai lavori per rendere le aule di diversi plessi più funzionali alle misure di contrasto al Coronavirus – in questi giorni i Servizi tecnici comunali hanno dato corso ad alcuni lavori presso le scuole dell’infanzia e del nido Mongolfiera. Per frazionare ulteriormente le possibilità di ingresso e uscita degli alunni dai plessi in un’ottica di distanziamento anti-Covid, presso le scuole dell’infanzia Margherita e Flora sono stati realizzati due nuovi accessi pedonali con rispettivi vialetti e cancelli.

Un intervento analogo a quello realizzato alla scuola elementare Ricci, dove al nuovo accesso previsto se ne aggiungeranno altri due in funzione dell’aula esterna che verrà allestita nel cortile della scuola. Nei prossimi mesi, infatti, oltre alla primaria di San Vito analoghe strutture esterne saranno montate anche alla scuola Marino della Pasqua di San Bartolo e alla Fratelli Cervi di Sant’Ermete. Nel frattempo, presso il giardino della scuola dell’infanzia Drago è stato portato a termine un intervento di riparazione di un tratto della linea fognaria, mentre nella corte del nido Mongolfiera è stata riparata la rete idrica. Infine, altri interventi di piccola manutenzione – come riparazioni e sostituzione di materiali vari – hanno interessato diversi edifici scolastici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento