Si commemorano tre riminesi per l'anniversario dell'Eccidio dei Martiri di Fossoli

Domenica 14 luglio alle 9.30 presso il capo di concentramento e di transito di Fossoli si svolgerà la Commemorazione del 75esimo anniversario dell'Eccidio

Domenica 14 luglio alle 9.30 presso il capo di concentramento e di transito di Fossoli, in via eccezionale a causa dell'inagibilità del poligono di tiro di Cibeno, si svolgerà la Commemorazione del 75esimo anniversario dell'Eccidio dei 67 Martiri di Fossoli. Fra loro tre figli della provincia di Rimini: Walter Ghelfi, nato a Rimini il 3 agosto 1922, ferroviere, Commissario Politico della Compagnia Armi Pesanti della VIII Brigata Garibaldi; Renato Mancini, nato a Saludecio il 26 maggio 1914, poi trasferitosi a Verona, Maresciallo dei Lanceri di Novara; e Rino Molari, nato a Santarcangelo il 9 maggio 1911, insegnante, cattolico, tra i pochissimi docenti che ebbero il coraggio di denunciare in aula, nel settembre 1939, l'aggressione nazista alla Polonia. Dopo i riti religiosi cattolico ed ebraico (a Fossoli furono cocentrati migliaia di Ebrei), alle 10 interverranno il Sindaco di Carpi, Alberto Bellelli, e il Presidente della Fondazione Campo Fossoli, P.Luigi Castagnetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 12 Luglio 1944, 67 internati politici prelevati dal vicino campo di concentramento di Fossoli furono trucidati dalle SS naziste all'interno del poligono di tiro di Cibeno. Le vittime della strage provenivano da 27 province italiane,avevano diversa estrazione sociale e rappresentavano le varie anime antifasciste dell'epoca. Alla cerimonia prenderà parte una delegazione rappresentativa del riminese: ci saranno Pier Gabriele Molari, figlio di Rino, i parenti di Walter Ghelfi e Renato Mancini, rappresentanze delle Amministrazioni Comunali di Rimini e Santarcangelo di Romagna, il Sindaco di Saludecio Dilvo Polidori e una rappresentanza dell'Anpi guidata dal Presidente Provinciale, Giusy Del Vecchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partorisce in spiaggia, "Non sapevo di essere incinta". Il piccolo in terapia intensiva

  • Assembramenti fuori controllo, scatta la chiusura della Villa delle Rose

  • Schianto auto-moto all'uscita del sottopassaggio, gravissimo il centauro

  • Vacanze per famiglie, un hotel di Riccione in vetta alla classifica italiana e quarto nel mondo

  • Catena di negozi apre un nuovo punto vendita in Romagna e cerca personale: come candidarsi

  • Schianto sull'Adriatica, auto contro due Harley: ci sono feriti, grave una donna - FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento