rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

La solidarietà di Arop e Novomatic, donati nuovi strumenti al reparto di Oncoematologia pediatrica

Si tratta di una strumentazione che permetterà di effettuare molti interventi senza dovere spostare i piccoli pazienti in altre strutture ospedaliere

Arop scende in campo per fornire al personale medico e infermieristico tecnologie all’avanguardia per il miglioramento dei servizi ospedalieri. Nella giornata di giovedì (15 dicembre), Arop, con il prezioso contributo di Novomatic, ha donato uno strumento importantissimo al reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale ‘Infermi’ di Rimini. Si tratta di una strumentazione che permetterà di effettuare molti interventi senza dovere spostare i piccoli pazienti in altre strutture ospedaliere.

“La qualità delle cure – ha dichiarato Roberto Romagnoli, Presidente di Arop - passa dalla profonda collaborazione e interazione tra i diversi reparti e la chirurgia pediatrica è elemento importantissimo in alcuni passaggi dei protocolli dell'oncologia pediatrica. Desidero ringraziare anche l’azienda Novomatic per la sensibilità dimostrata in questi anni relativamente alle esigenze del reparto di oncoematologia pediatrica”.

Arop è l’organizzazione di volontariato fondata e gestita da genitori e volontari con lo scopo di sostenere il bambino affetto da malattie oncoematologiche e l’obiettivo prioritario di migliorare la qualità dei percorsi terapeutici che coinvolgono i piccoli pazienti e le loro famiglie. L’evento rientra nell’ambito delle tante iniziative che Arop organizza per dare un sostegno concreto alle famiglie che vivono situazioni difficili come quello della malattia.

In questi giorni presso Casa Arop è possibile scegliere tra un’ampia proposta di prodotti e idee regalo (tutti del territorio) - dal vino, liquori, biscotti, oggetti per la casa, profumi, abiti e tanto altro - il cui ricavato andrà a favore dell’Associazione stessa.

E' inoltre on-line il nuovo sito de “Il Germoglio Onlus” www.ilgermoglioonlus.it, che racconta in dettaglio la storia e i progetti realizzati dalla Onlus cesenate a favore del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infermi di Rimini. Il Germoglio nasce dalla collaborazione, iniziata 6 anni fa, fra il gruppo Amadori e AROP (Associazione Riminese Oncoematalogia Pediatrica). Il Germoglio agisce in risposta all’esigenza formativa dell’Oncoematologia Pediatrica della Romagna, attiva presso l’Ospedale Infermi, per sostenere finanziariamente la ricerca medico-scientifica nel settore oncologico pediatrico. L’associazione sostiene in maniera concreta tutte le attività di formazione necessarie, finanziando master universitari, corsi di alta formazione (inclusa la donazione di apparecchi medici), partecipazioni a congressi ed eventi formativi per medici e infermieri.

Oltre a questa preziosa attività, la Onlus promuove e sostiene una serie di iniziative solidali, la più importante delle quali è il progetto di ristrutturazione del Day-Hospital del Reparto di Oncoematologia Pediatrica dello stesso Ospedale Infermi. All’interno del sito internet de Il Germoglio, oltre alle iniziative già realizzate fino ad oggi, trova ampio spazio questo progetto di ristrutturazione, che viene realizzato da Il Germoglio in collaborazione con CIA-Conad e AROP.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La solidarietà di Arop e Novomatic, donati nuovi strumenti al reparto di Oncoematologia pediatrica

RiminiToday è in caricamento