Tempesta di vento sulla costa, fuggi fuggi generale dalla spiaggia riminese

Ombrelloni chiusi per le forti raffiche che si sono abbattute sul litorale, numerose segnalazioni sono arrivate ai centralini della Capitaneria di Porto. Grandinata a Misano

Cielo plumbeo, forti raffiche di vento e ombrelloni chiusi. Mattinata decisamente no per la costa riminese che è stata interessata da una tempesta di vento, verso le 11.30, che ha scatenato un fuggi fuggi generale. I bagnini sono accorsi a chiudere gli ombrelloni mentre, dalla Pubbliphono, si invitavano i bagnanti a prestare la massima attenzione alle folate. I centralini della Capitaneria di Porto sono stati tempestati da decine di chiamate per segnalare numerosi disagi ma, fortunatamente, non si sono registrate situazioni di pericolo. A Misano, invece, è stata la grandine a rovinare la tarda mattinata con grossi chicchi di ghiaccio che si sono abbattuti su tutto il territorio. Gli esperti del meteo prevedono che, dopo la forte instabilità di sabato, domenica tornerà il bel tempo con le temperature intorno ai 25 gradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Tremendo schianto in autostrada, un morto e un ferito in gravi condizioni

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

Torna su
RiminiToday è in caricamento