menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta dal web

Foto tratta dal web

Tentata rapina col punteruolo alla tabaccheria di Sant'Ermete

Il malfattore, fattosi aprire il registratore di cassa si accorgeva che lo era vuoto, dandosi quindi alla fuga, senza bottino, in sella ad un ciclomotore condotto da un complice

Mancavano pochi minuti alle 20 di mercoledì, quando la proprietaria della Tabaccheria e generi alimentari, sita in via Marecchiese in località Sant’Ermete, si è accorta della presenza di un ragazzo molto giovane, armato di punteruolo, che irrompendo nel suo negozio chiedeva di farsi consegnare l’incasso. Il malfattore, fattosi aprire il registratore di cassa si accorgeva che lo era vuoto, dandosi quindi alla fuga, senza bottino, in sella ad un ciclomotore condotto da un complice.


Lanciato l’allarme, sul posto sono giunte due autoradio del nucleo operativo e radiomobile dei Carabinieri di Rimini e della locale Stazione per i rilievi del caso e l’avvio delle indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento