rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Viserba

Da Torre Pedrera a Rivabella un lungomare off limits, la nuova Ztl Nord spiegata ai residenti

Da Pasqua le telecamere installate per monitorare gli accessi entreranno in funzione in fase di pre-esercizio, sarà quindi un periodo di test prima di iniziare a fare le multe

Tendone gremito a Torre Pedrera per il primo della serie di incontri organizzati dall’amministrazione comunale per informare e accompagnare i residenti e gli operatori verso l’entrata in vigore del nuovo sistema di controllo delle zone a traffico limitato nell’area del Parco del Mare nord. Presenti all’incontro l’assessora alla mobilità Roberta Frisoni e gli assessori ai lavori pubblici Mattia Morolli e alla polizia locale Juri Magrini, che con il supporto dei dirigenti e dei tecnici comunali hanno dato conto delle modalità di accesso alle zone a traffico limitato, richiesta dei permessi, dei meccanismi di verifica di chi entrerà senza titolo nelle aree dove la circolazione è interdetta.

ZTL NORD - Ordinati i varchi elettronici che faranno le multe

La ztl, che si estenderà nell’area a mare da Torre Pedrera a Rivabella, sarà attiva e operativa a partire da Pasqua, nel secondo week end di aprile. A partire da questa data le sole telecamere installate per monitorare gli accessi entreranno in funzione in fase di pre-esercizio: sarà quindi un periodo di test, utile a consentire ai cittadini di adattarsi al nuovo sistema automatizzato di controllo e che prevede per la prima fase una comunicazione ad hoc per chi dovesse erroneamente passare sotto i varchi senza esserne autorizzato.  

All’incontro di martedì (17 gennaio) seguiranno altri appuntamenti nelle diverse aree interessate dal provvedimento, che coinvolge lungo tutto il comparto nord circa 6mila soggetti tra residenti, albergatori, proprietari di seconde case o di posti auto. Un’azione complessa e impegnativa, messa a punto per tutelare e valorizzare la qualità urbana del waterfront riqualificato, andando al contempo a garantire ai cittadini l’accessibilità e la piena fruibilità del lungomare.

incontro torre pedrera

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Torre Pedrera a Rivabella un lungomare off limits, la nuova Ztl Nord spiegata ai residenti

RiminiToday è in caricamento