Cronaca

Il mare miete un'altra vittima, a perdere la vita una turista

I soccorritori hanno cercato di rianimarla per quasi un'ora prima di doversi arrendere e dichiararne il decesso

Seconda vittima del mare nella giornata di domenica che, dopo il decesso di un uomo sulla spiaggia di Miramare, ha registrato anche la morte di una turista a Rimini. Il dramma si è consumato intorno alle15 nello specchio di mare davanti allo stabilimento numero 67 quando, all'improvviso, una signora 65enne turista di Torino è sparita mentre stava facendo il bagno a circa 30 metri dalla riva. Ad accorgersi del corpo riverso in acqua è stato il bagnino di salvataggio che è intervenuto immediatamente per riportare a riva la donna e iniziare le prime manovre di rianimazione mentre è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sulla battigia il personale del 118 con ambulanza e automedicalizzata. I sanitari hanno provato per quasi un'ora a cercare di far ripartire il cuore della signora ma, alla fine, si sono dovuti arrendere e il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mare miete un'altra vittima, a perdere la vita una turista

RiminiToday è in caricamento