menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza neve, disabile liberato dalla neve dopo 3 giorni

Sull'Alta Valmarecchia la coltre bianca ha superato i due metri, Sono numerosi gli interventi degli uomini dell'Arma: dal soccorso al disabile rimasto bloccato per tre giorni nella sua abitazione

Sull'Alta Valmarecchia la coltre bianca ha superato i due metri, Sono numerosi gli interventi degli uomini dell'Arma: dal soccorso al disabile rimasto bloccato per tre giorni nella sua abitazione, a quello di due anziani ultraottantenni, anche loro bloccati nella propria abitazione, sino al ritrovamento di un altro anziano che, nella bufera di neve, aveva smarrito l'orientamento. Interventi che si aggiungono alla consegna di viveri di prima necessità ai nuclei familiari isolati.

Trasportati medicinali salvavita a numerosi pazienti. Nella frazione di Perticara di Novafeltria è stata soccorsa una coppia di anziani ultra ottantenni bloccata in un'abitazione isolata bloccata da un 'muro di neve' alto circa due metri su un fronte di una quindicina di metri. Una donna incinta è stata soccorsa a Villa Verucchio e riaccompagnata nella sua abitazione di Secchiano di Novafeltria.

Trovato un 75enne Verucchio che si era smarrito sotto la neve mentre si stava recando nel casolare di proprietà per accudire gli animali. A Montemaggio di San Leo è stato soccorso un 40enne disabile, rimasto bloccato da tre giorni all'interno della sua abitazione a causa della spessa coltre nevosa accumulata. Oltre a decine, di soccorsi ad automobilisti in difficoltà, va segnalato anche l'intervento insieme ai Vigili del Fuoco, a Perticara di Novafeltria, a causa ove del crollo della copertura di un'azienda agricola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento