rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca San Giovanni in Marignano

Il Ventena ha rischiato di esondare. Il sindaco: "Serve la vasca di espansione per alleggerire la piena"

L'appello del sindaco Daniele Morelli: "Auspichiamo un'accelerazione importante per portare anche questo intervento a compimento nel più breve tempo possibile"

A San Giovanni in Marignano dopo l'importante temporale di lunedì il meteo è migliorato gradualmente e questo sta facendo tornare la situazione alla normalità. Il personale comunale è ancora impegnato nel ripristinare e risolvere tutte le criticità avvenute. Gli uffici restano sempre a disposizione per raccogliere segnalazioni.

Afferma il sindaco Daniele Morelli: "Lunedì è stata una giornata complessa: da tanto non si verificava una perturbazione così importante, ma le conseguenze sono state limitate. Ringraziamo ancora una volta i dipendenti comunali per il loro impegno, nonchè i tecnici di Provincia, Regione e la Protezione Civile che ci hanno accompagnato nella gestione della criticità. Molti cittadini in questi ultimi giorni hanno espresso timore per il Ventena che ha sfiorato la piena. Condividiamo questa preoccupazione, per questo stiamo sollecitando da tempo la Regione a procedere con gli espropri per rendere il prima possibile attuabile il progetto della vasca di espansione in zona ex-fornace (area fluviale retrostante palazzetto dello sport e scuole), ideato proprio per risolvere criticità di questo tipo. L'opera consiste infatti nella creazione di una sorta di lago artificiale con vasca di espansione che possa alleggerire la portata del fiume in casi di piena. Auspichiamo un'accelerazione importante per portare anche questo intervento a compimento nel più breve tempo possibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ventena ha rischiato di esondare. Il sindaco: "Serve la vasca di espansione per alleggerire la piena"

RiminiToday è in caricamento