menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vittoria per Mutonia: riconosciuto il carattere artistico dell'insediamento

La Soprintendenza ai beni artistici di Bologna ha riconosciuto pienamente il carattere artistico dell'insediamento di Mutonia. "Accogliamo con grande soddisfazione la notizia", afferma il deputato del Pd, Emma Petitti

La Soprintendenza ai beni artistici di Bologna ha riconosciuto pienamente il carattere artistico dell'insediamento di Mutonia. "Accogliamo con grande soddisfazione la notizia - afferma il deputato del Pd, Emma Petitti -. E' ciò che insieme agli altri parlamentari dell'Emilia-Romagna avevo chiesto all'inizio di luglio con l'interrogazione al ministero dei Beni e attività culturali, evidenziando il valore dell'opera artistica dei Mutoid e i legami con la comunità santarcangiolese".

Per la parlamentare democratica "l'insediamento è infatti di per se stesso un'opera artistica, esperienza unica sia a livello nazionale che internazionale, e la stessa Mutoid waste company è un'importante realtà culturale e sociale integrata con la città di Santarcangelo di Romagna, per cui rappresenta tra l'altro un veicolo di promozione turistico-culturale notevole".

"Dopo il parere positivo sulla rilevanza paesaggistica espresso nelle scorse settimane dalla Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Ravenna, il riconoscimento del carattere artistico di Mutonia da parte della Soprintendenza di Bologna è ora un altro atto fondamentale per aiutare il Comune di Santarcangelo a trovare gli adeguati strumenti autorizzativi per il mantenimento dell'insediamento, come raccomanda la stessa Soprintendenza felsinea - conclude Petitti -. All’inizio della prossima settimana incontrerò il commissario Clemente Di Nuzzo per approfondire questo tema insieme alle altre questioni che interessano Santarcangelo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento