"Vent'anni di lotta contro un'organizzazione: la mafia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

COMUNICATO STAMPA

L'Associazione "Giovani Insieme", Venerdì 30 Novembre alle ore 21.00 presso il Palazzo Pillitteri Piazza Roma Gemmano organizza una serata per discutere e riflettere su un importante tema:

LA MAFIA.

Durante il dibattito si cercherà di:

  • sensibilizzare tutti i presenti ma soprattutto i giovani sull'argomento
  • conoscere nel dettaglio come combattere la mafia
  • consapevolizzare le nuove generazioni che la lotta alla mafia non è il lavoro di un singolo, ma della pluralità
  • ricordare il grande lavoro svolto finora

Ricorre quest'anno il ventesimo anniversario della morte dei due magistrati che hanno dedicato la loro vita per sconfiggere la grande organizzazione la MAFIA.
Seppur sono passati vent'anni ancora non è stata fatta chiarezza sull'accaduto, in questa serata però non vogliamo soffermarci sulle responsabilità dei fatti, ma vogliamo discutere una grande massima di P. Borsellino: "La lotta alla mafia, il primo problema da risolvere nella nostra terra bellissima e disgraziata, non doveva essere soltanto una distaccata opera di repressione, ma un movimento culturale e morale che coinvolgesse tutti e specialmente le giovani generazioni, le più adatte a sentire subito la bellezza del fresco profumo di libertà che fa rifiutare il puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità."
Si prenderà spunto dalla frase sopra scritta per discutere della mafia nel nostro territorio e nei comuni limitrofi, cercando di capire se i giovani sono sensibili a questo grande problema, al fine di far nascere una coscienza rivolta alla soppressione della stessa.

Durante la serata interverranno:

 

Morosini Piergiorgio, magistrato e G.I.P. presso il tribunale di Palermo, che ci presenterà il suo libro "Attentato alla giustizia";

Puzzo Giuseppe, Commissario Straordinario del Comune di Gemmano e Vice Prefetto di Rimini;

 

Bardeggia Maurizio, coordinatore provinciale di "Libera", organizzazione dedita a sollecitare e coordinare la società civile contro tutte le mafie;

 

Cecchini Riccardo, Presidente dell'APS Giovani Insieme;

 

Modererà la serata Edda Negri Mussolini.

Alla fine della serata sarà offerto un ricco buffet per tutti.

I più letti
Torna su
RiminiToday è in caricamento