Sport

Due atleti del Club Nautico di Rimini in partenza per Kiel in Germania

Federico Fregni e Giacomo Musone regateranno nelle acque di Kiel nel Mar Baltico per partecipare al Campionato Mondiale Under 21
 nella Classe Olimpica Laser Standard e Radial

Sono in partenza alla volta della Germania e più precisamente di Kiel, 2 giovani atleti del Club Nautico Rimini pronti a disputare il Campionato Mondiale Under 21 della Classe Laser che si terrà dall’11 al 16 agosto. I giovani riminesi con un’età compresa tra 18 ai 19 anni sono Federico Fregni e Giacomo Musone.  Ad accompagnarli in questa avventura il loro allenatore Fabio Emiliani, originario di Ravenna e legato al Club Nautico Rimini da oltre 6 anni. All’arrivo a Kiel gli atleti del Club Nautico saranno impegnati con le formalità del controllo di stazza in programma martedì 9 agosto e in alcune regate di prova previste per il giorno successivo. Si entrerà nel vivo del campionato giovedì 11 agosto: per 4 giornate  Federico e Giacomo, classe Laser Radial, dovranno disputare le prove valide per le qualificazioni con due regate al giorno. Le finali si terranno il 15 e il 16 di agosto.

Il Laser è un’imbarcazione monotipo (one design) della lunghezza di mt 4,23 dotato di un’unica vela, le cui manovre fondamentali consistono in virata e strambata. La tecnica più utilizzata in entrambi i casi è la manovra col rollio, essa ha lo scopo di dare una sventagliata alla vela, permettendo così alla barca di ripartire subito. Per il Club Nautico Rimini questa partecipazione rappresenta un importante palmares: in tutta Italia sono solo una quindicina i ragazzi che hanno i titoli per potervi pendere parte. Giacomo Musone e Federico Fregni escono dal vivaio della Scuola Vela del Club e delle squadre agonistiche.

Una passione per i due giovani soci, con anni di allenamenti alle spalle e di mare, oggi ampiamente ripagati da questo ottimo risultato, condiviso da tutto il Club. Per Giacomo Musone questo è il quinto anno di partecipazione ai Mondiali, dove ha sempre raggiunto buoni risultati, ma quest’anno punta più in alto e afferma “Il mio obiettivo è classificarmi tra i primi 3! E penso di potercela fare!”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due atleti del Club Nautico di Rimini in partenza per Kiel in Germania
RiminiToday è in caricamento