Myers dona il trofeo della gara da tre punti a San Patrignano

Un pallone d’oro per la comunità. E’ quello che Carlton Myers ha vinto domenica al Beko All Star Game di Biella, aggiudicandosi la gara del tiro da tre, e che oggi ha donato a San Patrignano

Un pallone d’oro per la comunità. E’ quello che Carlton Myers ha vinto domenica al Beko All Star Game di Biella, aggiudicandosi la gara del tiro da tre, e che ha donato a San Patrignano.  «Ho chiesto a mio figlio Joel se potevo darlo ai ragazzi della comunità e non appena mi ha detto sì, ho chiamato a Sanpa per annunciare la mia decisione – ha raccontato Carlton all’intera comunità in sala da pranzo – Conosco da due anni questa comunità e si è trattato di un incontro che mi ha dato e che mi continua a dare tanto. Per questo ci tenevo davvero che questo premio restasse a San Patrignano».

Myers domenica si era presentato al Lauretana Biella Forum indossando la canotta della squadra di basket di San Patrignano e, nonostante i due anni di inattività, ha prima battuto Antonello Riva, che vestiva la canottiera della Fondazione Boccadamo, e poi sconfitto in finale Gigi Datome.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento