menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp a Misano, Rossi e il "vaffa" ad Aleix Espargaro: "Mi ha ostacolato"

"Al mattino è andata bene - ha esordito il "Dottore" nell'analisi del day 1 -. Abbiamo lavorato con le gomme dure sia nell'anteriore che al posteriore

Valentino Rossi archivia il venerdì di Misano con il sesto tempo ad oltre sei decimi dal miglior tempo realizzato dalla Yamaha Tech 3 di Aleix Espargaro. "Al mattino è andata bene - ha esordito il "Dottore" nell'analisi del day 1 -. Abbiamo lavorato con le gomme dure sia nell'anteriore che al posteriore. Il passo era buono e avevo ottenuto persino il miglior tempo. Ero tranquillo per il pomeriggio, ma poi le condizioni dell'asfalto sono cambiate con l'aumentare delle temperature. Non avevo molto grip al posteriore ed era un problema che più o meno avevano tutti. Alla fine abbiamo deciso di montare la morbida e le cose sono andate meglio, con un run piuttosto buono come passo. Ma c'è ancora da lavorare. La gomma anteriore si scalda parecchio e la moto diventa difficile da guidare''.

"IL VAFFA" - ''Dovremo trovare il giusto bilanciamento nelle ultime libere, in particolar modo per avere un passo che sia costante, perchè la gara sarà molto lunga - ha aggiunto -. Qui si sapeva che sarebbe stata una gomma dura per l'anteriore. Sabato comunque il grip potrebbe migliorare''. Durante il turno pomeridiano il nove volte campione del mondo si è reso protagonista di un battibecco in pista con Aleix Espargaro, con tanto di dito medio: "Mi ha ostacolato, era in traiettoria. mi ha visto arrivare, mi ha guardato ed è rimasto in mezzo alla pista. C'era anche Vinales, ma lui non ha creato ostacolo. Io gli ho detto qualcosa e lui ha mi ha mandato a quel paese. Sono cose che possono succedere".

valentino-rossi-2016

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Alla scoperta dei luoghi della fede: il viaggio è anche online

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento