Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Coriano crea una barriera verde per proteggere le scuole e pianta gli "alberi del futuro"

"Vogliamo creare una protezione naturale per tutte le scuole da gas di scarico e rumori, piantando oltre 1100 piante tra alloro, pittosforo, lauro, ligustro, cipresso"

A Coriano sono iniziati i lavori di piantumazione delle siepi attorno alle recinzioni di tutte le scuole per creare una barriera contro il rumore, le polveri e l'inquinamento. "Pur vivendo in un territorio rurale, nei centri abitati dove sono posizionate le scuole, si assiste ad un traffico a volte congestionato, per questo vogliamo creare una barriera verde, una protezione naturale per tutte le scuole da gas di scarico e rumori, piantando oltre 1100 piante tra alloro, pittosforo, lauro, ligustro, fotinia, evonimo, cipresso e viburno". A queste piante dedicate alle siepi si aggiungono anche circa 20 alberi di acero campestre, frassino maggiore, orniello, tiglio, liriodendro e noce. "Per quest'ultima fornitura abbiamo aderito alla campagna  della Regione Emilia Romagna "Mettiamo le radici  per il futuro", per il ritiro gratuito delle piante da mettere a dimora, attraverso i vivai convenzionati".

Sabato 21 novembre alle ore 10 si celebra nel giardino della scuola elementare Don Milani di Ospedaletto la giornata nazionale dell'Albero con la piantumazione di 3 alberi alla presenza del sindaco Domenica Spinelli, dell’assessore all’ambiente Anna Pazzaglia, la dirigente scolastica Barbara Cappellini e una rappresentanza di alunni e insegnanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coriano crea una barriera verde per proteggere le scuole e pianta gli "alberi del futuro"

RiminiToday è in caricamento