rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Dal governo in arrivo un tesoretto a favore di due comuni

I fondi serviranno per la sistemazione di immobili comunali

Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri è stato ripartito il Fondo di sostegno ai comuni marginali per gli anni 2021-2023. Sono 180 milioni di euro assegnati a 1.187 comuni, selezionati per le loro condizioni di particolare vulnerabilità sociale e materiale, con un basso livello di redditi della popolazione residente ed a forte rischio di spopolamento.

“Una buona notizia per Casteldelci e Montecopiolo, che riceveranno rispettivamente 98.000 e 87.000 euro” riporta Nadia Rossi, consigliera regionale Pd. Che spiega: “I fondi serviranno per la sistemazione di immobili comunali da concedere in comodato d'uso gratuito per l'apertura di attività commerciali, artigianali o professionali e per contribuire al loro avvio. Ma i contributi serviranno anche come bonus a chi trasferisce la propria residenza e dimora abituale in queste zone, come contributo alle spese di acquisto e ristrutturazione della casa con un tetto massimo di 5.000 euro a beneficiario. Uno strumento efficace per promuovere il ripopolamento delle aree interne, paesaggisticamente e culturalmente importanti per il territorio della provincia di Rimini”.

“Come Regione Emilia-Romagna stiamo lavorando da tempo con appositi bandi e iniziative concrete per evitare la rarefazione commerciale nelle aree più complesse, per rendere agevoli i collegamenti ed evitare la chiusura di servizi a vantaggio dei residenti e dei visitatori. Questi fondi nazionali sono un validissimo supporto ai tentativi degli amministratori locali e regionali di rilanciare e supporta queste zone, per evitare lo spopolamento e l’impoverimento di Comuni che sono parte integrante della comunità romagnola” commenta in conclusione la consigliera Rossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal governo in arrivo un tesoretto a favore di due comuni

RiminiToday è in caricamento