menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta ai virus con le aule sanificate: in una classe installato un apparecchio per purificare l'aria

Buon risultato per la sperimentazione in una classe dell'istituto comprensivo Alighieri di Rimini con la riduzione del 75% dei composti organici volatili presenti nell'aria

Lotta ai virus con un nuovo sistema innovativo. In una classe dell'Istituto Dante Alighieri di Rimini è stato installato nel periodo tra il 23 gennaio e il 12 febbraio un dispositivo per la sanificazione dell'aria che ha effetto su vari agenti inquinanti (virus e batteri) e anche sul Sars-Cov2. Lo strumento è stato donato dall'azienda PlanGreen, socia dell'azienda spagnola Energio che lo produce e, oltre a sanificare attraverso il processo di fotocatalisi, permette il monitoraggio della qualità dell'aria con accesso dei dati tramite internet. Questo purificatore d'aria, che ha la particolarità di eliminare i patogeni ambientali e tutti i composti organici presenti nell’aria, è stato installato in una classe di 27 alunni.

La sperimentazione nella scuola ha avuto successo: "E' andata bene, abbiamo ridotto di circa il 75% i composti organici volatili presenti nell'aria - afferma il presidente e amministratore delegato di PlanGreen, Paolo Pizzolante - e di conseguenza, mantenendo le disposizioni di legge con i dispositivi di protezione personale, siamo riusciti ad abbattere il rischio microbiologico del 99%".

"Arieggiare i locali, tenere le mascherine, sanificare le mani sono diventate prassi quotidiane, tuttavia, abbiamo verificato attraverso i parametri tecnici sulla salubrità dell'aria l'effettiva utilità di questo dispositivo", come evidenzia Emanuele Pirrottina, preside dell'istituto che lo scorso novembre era stato chiuso per casi di coronavirus.

Il sanificatore, da tempo impiegato nelle sale operatorie, può agire in presenza di persone "perché non rilascia alcun agente tossico e ha un'utilità infinita, perché può essere usato in alberghi, ristoranti e altri luoghi pubblici frequentati da più nuclei familiari", chiosa Pizzolante.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento