WeekEnd

Che la festa cominci per il lungo weekend di Natale tra brindisi, mercatini, musica e regali

La magia delle feste conquista tutti, quattro giorni da favola con 300 bambini in concerto, le notti disco in uno speciale Velvet all'Altromondo e un tour tra mostre ed esposizioni di presepi

La magia del Natale ha conquistato tutti. Nastri e carte colorati, luci e profumi di essenze, candele e dolci avvolgono mercatini, negozi e locali. In questi giorni di festa, dal 23 al 26 dicembre, non mancano le occasioni e gli eventi per divertirsi e riscoprire le tradizioni, tra piste di ghiaccio, note natalizie e suggestive mostre di presepi. 

VENERDI' 23 DICEMBRE - Cene e aperitivi pre natalizi con colleghi di lavoro e amici si susseguono senza sosta e per chi farà un brindisi venerdì sera un appuntamento da veri gourmet è quello organizzato a InnCantina di Riccione, dove sarà ospite Gianpaolo Raschi, famoso chef stellato del Ristorante Da Guido a Miramare di Rimini, che nell’occasione racconterà il suo speciale panino dal tema il pesce, preparato con materie prime locali in abbinamento ad alcune delle etichette prodotte da Amarcord. Con il ciclo “Il panino è Chic”, il panino assume dunque un’altra dimensione. E per chi non ha ancora molte idee per il cenone al Circolo Milleluci di Rimini arrivano le due food blogger più trandy della rete, alias Patrizia Bollini e Mara Di Maio, che presentano "Di Cotte e Di Crude For Christmas".
Per passare una serata in pista da non perdere, sempre venerdì, la notte Velvet all'Altromondo Studios Special Xmas Edition. Alle 22,30 apertura con due palchi live: si esibiranno i gruppi vincitori del contest Sotterranei Velvet che saranno capitanati dai nostri nipotini Alternative Station che intanto, dal palco storico del Velvet Club & Factory di strada ne hanno fatta un bel po'. Sul PalcoDue invece spazio alla Kali Freestyle Battle Hosting. E dopo si balla su quattro piste. 
Per chi invece vuole sostenere i progetti della Croce Rossa Italiana alle 21 nella Chiesa di Santa Maria in Corte la CRI organizza un concerto insieme al Coro Lirico Città di Rimini. Musiche di Bach, Faurè, Haendel, Mendelsson, Frank e Saint-Saens. Il ricavato delle offerta sarà destinato all’acquisto di strumenti e materiali a favore dell’area di protezione civile della locale Croce Rossa, affinché quest’ultima possa adeguare ed incrementare la necessaria dotazione per intervenire in emergenza sia per il territorio riminese che in ausilio alle popolazioni eventualmente colpite da catastrofi. A Bellaria Igea Marina  il palazzetto dello sport ospita “Una piccola magia: la favola di Polline e Fiorito”, spettacolo di propedeutica musicale realizzato da 300 bambini provenienti da tutte le scuole primarie del Comune che hanno aderito al progetto regionale “La città musicale”.

SABATO 24 DICEMBRE - Le lancette corrono velocemente, i regali da fare tra pensierini e doni più preziosi sono sempre tantissimi e ad aiutare nella scelta ci sono anche gli artigiani del territorio. A Rimini, nella Vecchia Pescheria, c'è la mostra mercato dell'artigianato artistico. Qui le idee non mancano di certo, si può scegliere tra biancheria per il bagno, tovagli e porta piade in tessuti pregiati stampati a mano. Raffinate e bellissime anche le ceramiche: palline per decorare l'albero e oggetti per la tavola. Ci sono anche i piccoli cuscini rilassanti, confezionati a mano e riempiti con lavanda, noccioli, farro e altri materiali. Si scaldano in forno e diventano un toccasana per schiena, collo, braccia. E poi bijoux, borse e oggettistica in legno. Al villaggio del Natale di Riccione i folletti di Babbo Natale non vanno in vacanza e dal 24 al 26 dicembre aspetteranno i bambini insieme ai truccabimbi che consentiranno a tutti di trasformarsi in piccole renne (sabato, domenica e lunedì dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18.30). La Perla Verde è anche il posto ideale dove trovare tantissimi regali sia nei negozi sia nelle casette di legno del Christmas Village. Se si ha un po' di tempo a disposizione per dedicarsi a qualche giro in Valmarecchia da non perdere è sicuramente una visita a Santarcangelo dove è in allestimento EcoNatale. Il borgo clementino è vestito a festa con decorazioni e addobbi realizzati con materiali di recupero. Il risultato sono creazioni originali e fantasiose tutte da scoprire e che stupiranno anche i più tradizionalisti 

DALLE ALTRE CITTA':

GLI EVENTI A CESENA - FORLI' - RAVENNA

(clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

DOMENICA 25 DICEMBRE - Il pranzo di Natale è un momento impegnativo per tutti, ma se nel pomeriggio presi dalla voglia di farsi un giro le proposte in Romagna sono tantissimi. All'Ice Village di Rimini si festeggia con lo spettacolo del pomeriggio dedicato ai più piccoli: dalle 16.30 il Grande Clown Caramello allieterà tutti i presenti con giochi e spettacolo mentre i folletti del ghiaccio faranno Bolle giganti, truccabimbi e gag per un Natale magico. Lunedì 26 dicembre ancora tanto divertimento per i bambinicon lo spettacolo di Marco Casadei, tra truccabimbi Pinguini, Elfi, Olaf e tanti giochi. Il 25 e il 26 non si può fare almeno una tappa al cinema e i film in programma nelle sale sono tantissimi, dai cinepanettoni alle favole. I sogni sono serviti da Tim Burton e il suo film "Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali". Al Supercinema di Santarcangelo trolls, maghi, "babbani" e mostri sorprendenti sbarcano sul grande schermo con "Animali fantastici e dove trovarli", film scritto dall'autrice di J.K. Rowlings, l'autrice di Harry Potter.  Decisamente natalizio è "Florence", la vita di una donna straordinaria che ha conquistato il pubblico con la sua musica. Il cast è stellare: Meryl Streep e Hugh Grant.
Un pomeriggio in giro per... mostre. A Rimini  nel foyer del Teatro Galli si fa un salto indietro nel tempo, precisamente negli anni Venti. In esposizione "Rimini negli anni '20. Il decennio folle". Mille fotografiche d'epoca della collezione di Alessandro Catrani raccontano la riviera del tempo tra balli in maschera, feste al Kursaal, sfilate di carri decorati con i fiori, parate e cerimonie. Sfarzi e lussi del bel mondo per sognare a occhi aperti (aperta il pomeriggio). Alla Far, invece, si può fare un viaggio nel colore con l'esposizione delle opere di Milton Glaser, celebre grafico che ha segnato il Novecento con le sue opere innovative. 

LUNEDI' 26 DICEMBRE - Il giorno di Santo Stefano continuano pranzi, tombole e giochi. C'è chi non mette il naso fuori da casa, godendosi la compagnia di amici e parenti e chi si mette in cammino per il tour nei presepi. Dalla riviera all'entroterra sono tantissimi. A Maiolo nel Museo del Mulino Sapignoli c'è il presepe in pasta di pane, creato dai bambini delle scuole elementari con l'aiuto di un'artista. A Ca' Romano a Pennabilli il falegname Bruno ha costruito nuove statuine in legno e nella Chiesa della frazione c'è una nuova poetica natività. Nella Sala dell'Arengo a Rimini in esposizioni i presepi del mondo, in mostra sono oltre 300 proposti da 30 diverse comunità coinvolte dalla Caritas in questa iniziativa che apre un dialogo tra cultura e fede. All'Ice Village al porto c'è anche il presepe di sabbia, maxi sculture create da artisti internazionali.
I più piccoli possono invece divertirsi al Teatro Villa di San Clemente. Alle 17 va in scena "Il signor Vento tramontana" di e con Marcello Franca. L'attore, in uno dei suoi cavalli di battaglia,  racconta la fiaba di un povero con-tadino ridotto alla fame, ma fortunato per ciò che il vento gli ha donato. Divertente raccontoper tutti i bambini dai 4 ai 104 anni. A seguire, una dolce merenda per i bambini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che la festa cominci per il lungo weekend di Natale tra brindisi, mercatini, musica e regali

RiminiToday è in caricamento