Un lungo week end di festa da vivere sulle punte

Riflettori puntati su Roberto Bolle sabato in scena al Teatro Galli. A Riccione si apre il Ttv Festival, nei parchi tematici divertimenti per grandi e piccoli sulla scia di Halloween. Fabio De Luigi al cinema per un doppio incontro col pubblico

Tanta arte, cultura e spettacolo in questo week end allungato: il giovedì festivo apre un fine settimana ricco di appuntamenti.

E la stella a brillare più luminosa è sicuramente quella di Roberto Bolle. Dopo il successo del debutto, il Teatro Galli concede subito un prestigioso bis. Sul palcoscenico riminese fresco di inaugurazione sabato 3 novembre arriva una tappa dell'applauditissimo Roberto Bolle and Friends. Lo spettacolo, che ha registrato il sold out in poche ore, sarà preceduto dall’inaugurazione sempre sabato 3 novembre della mostra alla sala Ressi del foyer del Teatro Galli di “Straordinario Noureev", una selezione di fotografie realizzate da Francette Levieux e curata da Maria Perchiazzi Guaraldi, Thierry Fouquet, (Vice-Presidente della Fondazione Noureev ed ex direttore dell’Opéra di Parigi ai tempi di Noureev) e Daniel Agésilas, già Direttore del Conservatorio Nazionale di Parigi.
Le nuove frontiere del teatro al centro dal 1 al 4 novembre del Riccione TTV Festival, manifestazione biennale dedicata alle nuove frontiere del teatro e ai rapporti tra arti sceniche e video. Un programma che tocca tanti spazi della città, dal Cinepalace allo Spazio Tondelli, da Villa Franceschi a Villa Mussolini, alternando spettacoli, performance, concerti, mostre, incontri e conferenze, tutti a ingresso libero. 
Due repliche straordinarie per lo spettacolo itinerante Malatesta, che si svolge nelle sale del Castel Sismondo; dopo il successo delle repliche dal 4 al 27 ottobre sono state aggiunte altre due rappresentazione sabato 3 novembre alle ore 21.00 e domenica 4 novembre alle ore 17.
"Un fremito d'ali" è la rappresentazione storica e sobria della vita di Francesco Forgione, al secolo Padre Pio in programma per le domeniche del mese di novembre al Teatro Leo Amici di Montecolombo. Con rapidi flash di stampo cinematografico viene riproposto il racconto della sua esistenza, sullo sfondo il dopoguerra italiano. Nel 2006 ben 15.000 persone assistettero al suo debutto a San Giovanni Rotondo.

Parchi da paura
Nei parchi tematici il fine settimana prosegue all’insegna di Halloween. A Italia in Miniatura domenica  4 novembre torna la Marcia degli Zombie. Tutti potranno partecipare e invadere l’Italia, grazie anche alla presenza di 6 truccatori professionisti che trasformeranno gratuitamente i vivi in non-morti con make-up ad effetti speciali cinematografici. Novità 2018: l’esperienza adrenalinica della Zombie escape-room, dove si dovranno risolvere enigmi e trovare indizi per tentare di trovare il prezioso antidoto all’epidemia, battendo sul tempo gli altri giocatori. Spaventapasseri a go-go sono il tema della Halloween di Oltremare di Riccione: da quelli enormi che torreggiano all’ingresso, a quelli dei laboratori a temaIl  1° novembre in Laguna scatta 'Happy Halloween Show (alle 11:30 e 16:10) prima di ‘Delfini – Lo spettacolo della natura’ e, a seguire la Sfilata dei bimbi in maschera in compagnia di Ulisse e degli altri delfini della Laguna.  Le streghe della Notte delle Streghe di San Giovanni in Marignano tornano a popolare i percorsi dell’Acquario di Cattolica, che diventa un immenso tunnel dove, nella suggestione azzurrina delle atmosfere liquide, i visitatori saranno osservati da oltre 10.000 occhi di creature marine e terrestri. Mistero e ignoto con la visita guidata al percorso “Abissi, terra aliena” alla scoperta di creature dalle forme sconosciute e bizzarre che vivono nel profondo di mari e oceani, dove la luce del sole non penetra.

Weekend a passeggio
“Arte e storia nella città del silenzio” è il titolo delle tradizionali visite guidate gratuite al Cimitero monumentale di Rimini condotte dalla storica dell’arte Michela Cesarini che si terranno l’1 e 2 novembre con inizio ore 10. Luoghi della memoria, del silenzio e della preghiera, i cimiteri monumentali sono infatti anche suggestivi musei all’aperto, grazie alle sculture a decoro delle sepolture ed alle edicole gentilizie dagli stili architettonici più disparati. Percorrendo il cimitero dal famedio ai campi centrali, fino alle grandi arcate che si protendono ai lati della chiesa, è possibile un incontro suggestivo con l’arte dei secoli scorsi e con i personaggi che hanno segnato la storia locale nell’Ottocento e nel Novecento. 
Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica, propone due percorsi a tema a scoperta delle bellezze di Rimini: Giovedì 1 "A come Amore e passione a Rimini", il sentimento più nobile 'esplorato' nel suo significato più generale. Da Fellini e la Masina a Paolo e Francesca, storie leggendarie e storie 'quotidiane', sempre degne di essere raccontate, anche attraverso l'atmosfera creata dalle poesie di autori nostrani. Venerdì 2 il percorso "M come Meraviglia e stupore a Rimini" è per i bambini e per le famiglie. Dalle 15,30 la Rimini romana e i luoghi della 'nuova' città raccontati con l'aiuto di filastrocche, storie, leggende.

Cinema
Fabio De Luigi si sdoppia per incontrare il pubblico insieme all’attore Andrea Pisani per presentare Ti Presento Sofia il film commedia di Guido Chiesa che li vede protagonisti. Appuntamento venerdì 2 novembre prima alle 20.30 al Cinepalace di Riccione e  a seguire alle 22.30 al Multiplex Le Befane Rimini.
Da giovedì 1 novembre (ore 17 in versione originale con sottotitoli in italiano, ore 21 versione doppiata) a sabato 3 novembre (ore 21, sabato 3 novembre anche alle ore 17, biglietti interi € 6, ridotti € 5) al Tiberio è in programma BlacKkKlansman, il nuovo film di Spike Lee, vincitore del Grand Prix al Festival di Cannes 2018, con John David Washington e Adam Driver.
Due film in programma per le colazioni della domenica mattina al Cinema Fulgor di Rimini: Bergman 100 – La vita, i segreti, il genio, un documentario per raccontare l’uomo e tracciare un segno sulla vita professionale di Ingmar Bergman, ruotando intorno al 1957, anno in cui il regista e sceneggiatore di cinema, tv e teatro ha prodotto opere teatrali memorabili (tra cui il Peer Gynt) e alcuni dei suoi film più noti (Il Settimo Sigillo, Il Posto Delle Fragole) più una riduzione radiofonica. In contemporanea, Metropolis di Fritz Lang, film espressionista con le atmosfere del Novecento, in cui trionfa il mondo della tecnica e dell’automazione attraverso geometrie imprendibili, vapori industriali e sinfonia cittadina. 

Gli eventi delle altre città:
FORLI' - RAVENNA - CESENA
(clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento