rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

Zoccarato (Lega): “E’ inaccettabile l’escalation di violenza alla quale stiamo assistendo nelle ultime settimane ”

Il consigliere comunale: A fronte dei numerosi reati violenti ai quali assistiamo giornalmente, non possiamo più nasconderci dietro al fatto di essere una città turistica"

“E’ inaccettabile l’escalation di violenza alla quale stiamo assistendo nelle ultime settimane ”. A denunciare la situazione in cui sta versando il riminese è il consigliere comunale della Lega, Matteo Zoccarato, che in una nota commenta come “A fronte dei numerosi reati violenti ai quali assistiamo giornalmente, non possiamo più nasconderci dietro al fatto di essere una città turistica. Siamo solo a metà febbraio e nelle ultime settimane abbiamo già assistito a maxi-risse in centro storico, rapine violente e accoltellamenti. Stiamo assistendo a fatti che sono sotto gli occhi di tutti, gruppi criminali giovanili che assediano città metropolitane e piccole province, capaci di aggressioni violente, danneggiamenti e minacce. Il centro storico, soprattutto la sera e nei fine settimana, è preda di baby gang e facinorosi, i lungomari e le periferie sono totalmente abbandonati in mano a balordi o teatro di pomeriggi di follia che finiscono in tragedia. Le istituzioni devono rendersi conto di ciò che sta accadendo nella nostra città, non è più accettabile e sostenibile soprattutto per chi ci vive e in vista della stagione turistica. L'amministrazione comunale in primis che, dietro il messaggio "Rimini, città dove tutto si immagina", ha celato il ben più sinistro "Rimini, città dove tutto è permesso", batta un colpo e si faccia sentire con decisione dimostrando di non essere totalmente fuori dal mondo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zoccarato (Lega): “E’ inaccettabile l’escalation di violenza alla quale stiamo assistendo nelle ultime settimane ”

RiminiToday è in caricamento