Martedì, 27 Luglio 2021
WeekEnd

Weekend con Susy Blady, lo shopping green, la notte delle streghe e yoga all'alba

Tornano le streghe a San Giovanni in Marignano, i fiori del mare a Riccione, ma anche Susy Blady a teatro, yoga all'alba, le passeggiate in natura e i mercatini. Ecco la guida per scegliere l’appuntamento giusto

Questo weekend si presenta con tanti appuntamenti da non perdere. Si parte con il ritorno delle streghe a San Giovanni in Marignano, lo shopping green a Riccione con "I fiori del mare" e la scoperta della Santarcangelo sotterranea. Non manca il teatro, il relax con lezioni di yoga all’aperto. E ancora mercatini, mostre e trekking. C’è l’imbarazzo della scelta. Non resta che scegliere dove andare e godersi il momento.

La notte delle Streghe

A San Giovanni in Marignano torna l'alchimia de "Le Notte delle streghe". Da venerdì un ricco programma di appuntamenti che si svolgerà in Arena Spettacoli. Saranno i Black Angels dal Kenya, cinque acrobati fenomenali, ad inaugurare la manifestazione. Con le loro evoluzioni impensabili incanteranno per un'ora il pubblico.?Domenica saliranno sul palco una decina di compagnie di calibro internazionale, un'alternanza di discipline, personaggi e atmosfere, in un vero e proprio viaggio attraverso le emozioni. 

I fiori del mare

A Riccione riparte lo “shopping green” e salutare con la manifestazione estiva de “I fiori del Mare”. Un fine settimana che colora tutto viale Dante con piante e fiori, anche rari, che sbocceranno per tutta l’estate; esotiche ed orientali, colorate, profumate e di grandi dimensioni difficilmente acquistabili in commercio per un’esposizione molto estesa e ricca di occasioni. Tantissime tipologie di piante e fiori, perfette per i giardini e gli spazi esterni come terrazzi, balconi e davanzali ma anche per la casa e gli spazi chiusi. Protagoniste assolute saranno le Rose, da giardino antiche, a cespuglio, rampicanti, profumate e colorate, ibride e rare. Si potranno poi acquistare piante fiorite come orchidee, gardenie, ibiscus, ortensie e dipladenie e oleandri anche di grandi dimensioni. 

Mare di libri

I ragazzi, e non solo, potranno trascorrere una giornata all’insegna della cultura e scoperta con la quattordicesima edizione di Mare di Libri - Festival dei Ragazzi che leggono. La giornata vedrà diversi appuntamenti metà in presenza, metà in streaming online gratuito. Si parte dalle 11 del mattino nella sala del Giudizio del Museo della Città con “MdL Live dibattito La nostra scuola” incontro con Stefano Laffi e Vanessa Roghi. Seguono: al teatro degli Atti “MdL Live evento speciale Ora vorrei” incontro con Daniele Aristarco, Alessia Canducci e Alberto Pellai, al Lapidarium, Museo della Città “MdL Live tutto sull’autore Alice Keller” incontro con Alice Keller intervistata dai ragazzi e dalle ragazze del gruppo di lettura Raccontaci di un libro perfetto di Carpi; in streaming si svolgerà l’incontro dal titolo “MdL TV dentro al libro Flamer” con Mike Curato intervistato da Eleonora Boni; al Cinema Fulgor si svolgerà “MdL Live parole in dialogo Inclusione” incontro con Abdullahi Ahmed e Takoua Ben Mohamed; in streaming “MdL TV viaggio In Sicilia con Nadia Terranova” incontro con Nadia Terranova intervistata dai ragazzi e dalle ragazze del gruppo di lettura Libri di Classe di Sarteano; al Teatro degli Atti “MdL Live buio in sala La pietra oscura” Reading di Marco Baliani.

Cosa fare nel weekend a Forlì

Cosa fare nel weekend a Cesena

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Festa Internazionale della Musica

Verucchio celebra la festa Internazionale della Musica con la musica folk, classica, jazz, rock e pop della “Dino Gnassi Band” che, dopo gli Europei di calcio, animare l’arena di Piazza Europa a Villa Verucchio . La serata, rispetterà ogni protocollo anti Covid.

“Misteri per caso” con Susy Blady

Appuntamento a Teatro con “Misteri per caso” di Syusy Blady, il secondo spettacolo della Stagione Teatrale Estiva del Teatro Astra. Con Syusy Blady viaggeremo tra miti, curiosità archeologiche e simboli segreti, una turista non-per-caso che da vent’anni va a caccia di misteri che, se svelati, potrebbero cambiare la storia come crediamo di conoscerla. I biglietti dello spettacolo sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro Astra e on-line.

Apre il Museo T Mub

A Morciano di Romagna inaugura il Museo T Mub . Per l’occasione, saranno presenti tanti ospiti per ricordare e, soprattutto, rendere omaggio ad un grande artista, il morcianese Umberto Boccioni. Il T Mub è stato Ideato e promosso da Giuliano Cardellini, che da oltre trent'anni ha proposto la sua istituzione pubblica nel luogo di nascita dei genitori, per ora ancora inagibile, il museo privato realizza il desiderio del futurista Filippo Tommaso Marinetti che, dagli anni '30, voleva creare una raccolta museale dedicata all'amico.  

Alla scoperta degli scavi e della Santarcangelo sotterranea

Se ami l’archeologia non perdere l’apertura dello scavo in via Melozzo da Forlì che si svolgerà venerdì in occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia. Le visite guidate si svolgeranno dalle 17 alle 19 con partenza ogni 30 minuti con gruppi di massimo 20 persone. Per ragioni di sicurezza e nel rispetto delle normative anti Covid-19 la prenotazione è obbligatoria  Mentre a Santarcangelo  si passeggerà alla scoperta dei luoghi più nascosti della città. Il primo tour guidato è dedicato alla visita delle grotte più originali e misteriose della città e dei numerosi luoghi adibiti alla conservazione, quali granai e neviere. Il tour prevede la visita agli ipogei più suggestivi del paese, percorrendo cunicoli e stanze, in una sorta di labirinto, alla scoperta di un mondo sotterraneo misterioso, atto alla conservazione dell’ottimo Sangiovese, di salumi e formaggi.

Mercatini a Riccione

Venerdì si terrà il mercatino Gramsci Handmade, dalle 17.30 alle 24. Il mercatino ha il patrocinio del Comune di Riccione ed è stato organizzato come ogni anno dal Comitato di Marina Centro. Sabato, invece, si potrà camminare per i "Giardini dell'arte" in viale Gramsci.  40 espositori saranno presenti sul viale Cilea, piazzetta dei Giardini dell'Alba, dalle 16 alle 24.

Di mostra in mostra 

Se ami la fotografia non perdere l’inaugurazione alla Biblioteca Comunale di Riccione della personale di Monica Baldi dal titolo “Riccione, il mio mare". La mostra sarà un viaggio nel susseguirsi delle stagioni, dai cieli azzurri, limpidi estivi, alle tavole da surf lì in attesa di qualche onda da cavalcare, al grigiore che avvolge terra e mare nelle fredde giornate invernali.  Con questa mostra, Monica Baldi restituisce alla città la sua visione, i suoi scatti, il suo amore per Riccione. A Morciano di Romagna all’Interno dell’Atelier d’Arte GC, sarà, invece, possibile ammirare la Mostra Personale di Giuliano Cardellini dal titolo: “La danza degli acciai”. La Mostra comprende nove sculture in acciaio inossidabile ed è dedicata da Cardellini a Umberto Boccioni. Alla Mostra si potrà accedere solo con prenotazione. Andiamo a RImini dove nella Basilica Cattedrale si potranno visitare e ammirare due capolavori poco noti del ‘600 raffiguranti San Giuseppe: il San Giuseppe con Bambino, attribuito a Guido Reni, di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, e il San Giuseppe con bastone fiorito, di Giovan Francesco Barbieri detto il Guercino, di proprietà della Diocesi di Rimini. Le due opere, per la prima volta visibili a raffronto, provengono rispettivamente dal Museo della Città e dalla Sala San Gaudenzo attigua al Tempio Malatestiano. L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio in collaborazione con la Diocesi. Nelle sale della Biblioteca Baldini e del Museo Storico Archeologico di Santarcangelo è possibile ammirare la mostra “Il ramo d’oro” di Allegra Corbo. ?Nella sede della Provincia di Rimini venerdì sarà possibile visitare la mostra fotografica “Namaste, Donne in cammino”. Una quarantina gli scatti realizzati da Gabriele Burnazzi, Fabio Campo e Claudine Tissier, Renato Greco e Maria Grazia Marrulli sui progetti per le donne, il lavoro, il quotidiano tra casa e famiglia, le giovani generazioni: gesti e sguardi femminili che si allargano poi a una pluralità di culture incrociando momenti di vita delle donne migranti arrivate nel nostro territorio.  Promossa dall’associazione Namaste –  Sezione di Rimini, la mostra prende spunto dai progetti di Namaste per migliorare la condizione femminile nelle realtà rurali del Kerala e Tamil Nadu, dove l’associazione opera da decenni ed è dedicata a tutte le donne, comprese quelle migranti, che ogni giorno affrontano la sfida per la difesa dei propri diritti.??

Passeggiando

La Riserva naturale di Onferno compie 30 anni e per festeggiare apre al pubblico con diverse iniziative nel fine settimana. La prima è “Sentire i sentieri, a piedi nella natura della Romagna” che coinvolgerà il pubblico con escursioni, visite in grotta, laboratori per famiglie, momenti di dibattito, interviste a “volti noti” e momenti conviviali. Nel corso della due giorni sarà inaugurata la rinnovata rete escursionistica locale con possibilità di prenotare diverse escursioni gratuite tematizzate. Inoltre, nel contesto del progetto europeo dell’Ente Parchi Romagna, si svolgerà un focus di confronto sullo sviluppo delle aree interne e sul rapporto tra turismo e aree protette, a cui parteciperanno amministratori, tecnici ed esperti del mondo dei parchi e del turismo. Cardine della giornata di domenica saranno le esperienze di viaggio nelle terre alte d’Italia raccontate dal testimonial dell’evento Massimiliano Ossini, conduttore del programma Rai Linea Bianca, che sarà ospite per un’intervista ed un’escursione speciale. La partecipazione alle escursioni guidate, ai laboratori, ai due focus e all’intervista al testimonial, è gratuita. I posti sono limitati. Il giorno precedente la manifestazione di Azzurrina al Castello di Montebello (che avverrebbe la notte tra 21 e 22 giugno ogni lustro) si svolgerà un’escursione dall'Eremo della Madonna di Saiano a Torriana ricordando, oltre alla sfortunata bambina che osserveremo a debita distanza, la pesante presenza di Gianciotto Malatesta. Prenotazione obbligatoria, posti limitati. Escursioni effettuate nel rispetto della normativa anticovid. Se ami l’avventura l’appuntamento per te è “A Caccia dell'Orso”, una passeggiata avventurosa lungo il fiume Conca, tra fango, scoperte e storie narrate. L’ingresso è gratuito. L'evento si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-Covid.

Yoga all’alba e non solo 

Sabato dalle 6.30 alle 7.30, si svolgerà l'iniziativa "Fai un respiro profondo" all'interno della terza edizione di Albe in Controluce. Yoga al sorgere del sole sul lungomare di Riccione a cura di Renza Bellei per poi passare nell'ampio parco di Villa Mussolini. Renza Bellei pratica e studia la disciplina dello yoga da 23 anni. Un appuntamento speciale si aggiunge alla rassegna, il 21 giugno, giorno del solstizio d'estate, in occasione della Giornata Mondiale dello Yoga in Piazzale Ceccarini, con due incontri, all'alba (6 -7.30) e prima del tramonto (alle 18). Quest'anno vi sarà una novità: in collaborazione con il Bagno 80/81 i partecipanti potranno fare colazione al mare dopo la lezione per approfondire e chiacchierare. ?Mentre nel parco del Lago Arcobaleno, in viale Murano 47, dalle 9 alle 10,30 Ramona Frisoni, naturopata e insegnante yoga di scuola Sivananda, condurrà le lezioni di Hata yoga. Gli esercizi proposti sono semplici, adatti a chi fa già yoga e a chi si avvicina per la prima volta a questa pratica. Per partecipare occorre prenotare. Al ponte Tiberio, invece, si svolgerà Yoga all’aperto. Le lezioni, tenute da Rimini Yogi, sono rivolte sia a principianti che a cultori della disciplina. Nella Piazza Francesca da Rimini sono previste classi di yoga il venerdì. È consigliata la prenotazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend con Susy Blady, lo shopping green, la notte delle streghe e yoga all'alba

RiminiToday è in caricamento